...e alla scoperta del territorio e delle buone pratiche

Al Parco del Laghetto di Desenzano del Garda la 12a Festa dello Sport

Di Redazione

Una domeni­ca all’aria aper­ta per gio­care con le asso­ci­azione di Desen­zano del Gar­da. Si ter­rà il prossi­mo 29 mag­gio la 12ª Fes­ta del­lo Sport del­la cit­tà al Par­co del laghet­to in via Giot­to, dalle 9.30 alle 19. Una domeni­ca per diver­tir­si insieme, conoscere e provare nuovi sport, parte­ci­pare a lab­o­ra­tori e godere di per­for­mance e ed esi­bizioni che ver­ran­no pro­poste durante l’intera gior­na­ta al par­co, a ingres­so libero.

Saran­no pro­tag­o­nisti del cartel­lone oltre ven­ti grup­pi e asso­ci­azioni sportive di Desen­zano, nell’ampio “pol­mone verde” cit­tadi­no, un per­fet­to pal­cosceni­co nat­u­rale per pro­muo­vere le numerose dis­ci­pline che trovano spazio sul ter­ri­to­rio, nei vari impianti e cen­tri sportivi: atlet­i­ca, , nuo­to, sub­ac­quea, pat­ti­nag­gio, vela, dan­za, cal­cio, ippi­ca, ten­nis, rug­by, bas­ket, sci, nordic walk­ing, tiro con l’arco e molto altro anco­ra. Il 29 mag­gio gli ospi­ti potran­no cimen­ta­r­si nelle varie prove e sco­prire qual è la dis­ci­plina che più li appassiona.

«Ques­ta domeni­ca di fes­ta è ormai una tradizione per la nos­tra cit­tà – dice l’assessore Valenti­no Righet­ti, con del­e­ga allo Sport –, una vet­ri­na per pro­muo­vere le realtà sportive del nos­tro ter­ri­to­rio e per invitare cit­ta­di­ni e famiglie a godere di una gior­na­ta al par­co, all’aria aper­ta e all’insegna del­lo sport. Tra i vialet­ti del par­co gli ospi­ti potran­no trovare tan­ti spun­ti, esi­bizioni e giochi. È doveroso – con­clude Righet­ti – un ringrazi­a­men­to, da parte di tut­ta l’amministrazione comu­nale, alle numerose asso­ci­azioni coin­volte, ai volon­tari e agli istrut­tori che, con il loro impeg­no durante tut­to l’anno e la disponi­bil­ità a parte­ci­pare a questo even­to, ci con­sentono di orga­niz­zare la XII Fes­ta del­lo Sport e, soprat­tut­to, di offrire ai desen­zane­si un ampio panora­ma di attiv­ità sportive per il benessere di bam­bi­ni, ragazzi e adulti».

In caso di mal­tem­po la gior­na­ta sarà rin­vi­a­ta al 2 giug­no 2016.

 

ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO E DELLE BUONE PRATICHE

Sem­pre domeni­ca 29 mag­gio, a Desen­zano, sarà pro­pos­ta la pri­ma edi­zione del­la gior­na­ta Alla scop­er­ta del ter­ri­to­rio e delle buone pratiche ambi­en­tali, già pre­vista nell’ambito del Desen­zano e rin­vi­a­ta per maltempo.

Durante la mat­ti­na­ta saran­no pre­sen­tan­ti i prog­et­ti di con­ser­vazione e val­oriz­zazione del ter­ri­to­rio. Il pro­gram­ma prevede una cam­mi­na­ta aper­ta a tut­ti con ritro­vo e parten­za alle 9.30 ai gia­r­di­ni di via Lario, passeg­gia­ta a lago fino alla Spi­ag­gia d’oro e arri­vo al Par­co del laghet­to. Pro­prio al Par­co, ricor­da l’assessore all’Ecologia e all’Ambiente Mau­r­izio Maf­fi, «han­no trova­to sede vari prog­et­ti atti­vati con il coin­vol­gi­men­to delle scuole e la parte­ci­pazione atti­va dei cit­ta­di­ni: il cam­po dell’iniziativa “Sem­i­nare il futuro”, gli alberi del “Frut­te­to del­la vita” e le colti­vazioni degli orti sociali. L’occasione sarà propizia per par­lare di buone pratiche e delle prossime inizia­tive ambientali».

La mat­ti­na­ta è pro­pos­ta dal Comune, in col­lab­o­razione con Flor­agia­r­di­ni di Cristi­ni Lui­gi, Lat­te­ria del Gar­da e Nat­uraSì. In caso di piog­gia, il pro­gram­ma sarà rin­vi­a­to a domeni­ca 2 giugno.