La rievocazione dell’assedio al castello di Pozzolengo del 1630

10/07/2018 in Storia, Turismo
Iscriviti al nostro canale
Di Luca Delpozzo

Turismo e storia è stato il binomio protagonista a Pozzolengo, sulle colline moreniche del Garda, che ha proposto una “fotografia” dell’assedio al castello sul colle Monte Fluno, in cui la popolazione trovò rifugio nel giugno del 1630 per difendersi dall’avanzata dei sanguinari Lanzichenecchi. Una prima esperienza che il comune, come ci ha anticipato il sindaco Paolo Bellini, intende trasformare in un appuntamento abituale nei prossimi anni.

Commenti

commenti