sabato, Febbraio 24, 2024
HomeManifestazioniFiere113a Fiera di San Giuseppe

113a Fiera di San Giuseppe

Il 2015 passerà agli annali come l'anno di : l'imponente manifestazione che da maggio ad ottobre porrà l'Italia al centro delle attenzioni internazionali e che avrà come tematica l'alimentazione in ogni sua forma.  Partendo da  questa constatazione e  dato che l'agro-alimentare è da sempre considerato uno dei punti cardine dell'economia in Lombardia e del “made in Italy” , a Pozzolengo è stata organizzata la 113a edizione della Fiera di San Giuseppe. Pur non avendo organizzato eventi direttamente collegati ad Expo, la Fiera vuole dare risalto e riconoscimento ai prodotti ed al territorio che sono propri della zona:  in particolare nella Dispensa Morenica – fulcro della manifestazione e giunta alla 13a edizione –  saranno presenti molti produttori di eccellenze delle colline moreniche gardesane, a riprova dell'attenzione che è stata rivolta ai sapori locali: zafferano, miele, carni, salumi, vini, dolci, marmellate, olio.

Anche in ambito culturale si è cercato di creare dei richiami a Expo: sabato 21 marzo l'autore Massimo Ghidelli presenterà i suoi ultimi testi argomentati sulle eccellenze alimentari di Pozzolengo, in particolare al Salame Deco ed allo zafferano. Domenica 22 marzo vi saranno dei laboratori “Parole in tavola” dedicati ai bambini ed all'importanza di sensibilizzarli sul tema dell'alimentazione e delle risorse nutritive. Durante la Fiera vi saranno poi molti momenti culturali promossi  dalle varie associazioni del paese: non mancheranno  eventi tradizionali  come il volo degli aquiloni, l' esposizione dei trattori antichi, la camminata per le vigne del Lugana, il concerto  di campane, la rappresentazione teatrale, ma oltre a questi vi saranno anche inedite mostre fotografiche e ai monumenti per eccellenza del paese, “Il Castello” e la Chiesa parrocchiale.

Saranno confermati  il Raid del Lugana” che partirà da Pozzolengo e si dirigerà poi a Castellaro Lagusello dove i partecipanti potranno visitare Villa Arrighi, il  XII mercatino degli Hobbisti (sperando nella benevolenza delle condizioni climatiche) ed il XII Concorso del Salame Morenico DE.C.O. di Pozzolengo, giostre e giochi gonfiabili per i più piccoli.

Ma aldilà delle conferme, ci saranno anche alcune novità da parte degli organizzatori. Venerdì 20 marzo, la 1a edizione della gara MTB competitiva Oglio Chiese Contest in notturna  attraverserà le strade e le campagne del paese e sarà preceduta da una gara amatoriale per bambini all'interno del Parco Don Giussani.

L'Associazione Auser organizzerà un torneo di briscola aperto a tutti nel pomeriggio del 22 marzo, anche se il gruppo sarà già attivo la domenica precedente con l'organizzazione di una visita culturale al Chiostro di Santa Giulia a Brescia. Ci sarà poi anche la presentazione di nuove iniziative che nei prossimi mesi vedranno protagonista il  paese: in piazza Don Gnocchi verrà allestito uno stand espositivo ed informativo di presentazione del cicloturismo, un progetto promosso dall'Amministrazione comunale e volto all'incentivazione turistica ed alla promozione economica culturale del territorio per  coinvolgere le attività produttive e commerciali. Saranno probabilmente  presenti anche altre realtà  di forte impatto comunicativo ed innovativo, che riguarderanno sempre il rilancio territoriale e la valorizzazione turistica del paese.

Da segnalare che quest'anno il programma della non è limitato ad un periodo di pochi giorni, infatti sono stati inseriti al suo interno  anche altri eventi, nell'intenzione di un sempre maggior coinvolgimento delle associazioni e del paese tutto.

Infatti il primo evento programmato della Fiera è segnato  già per sabato 7 marzo con la cena dei cacciatori, a seguire il giorno successivo il pranzo dell'Associazione nazionale della Fanteria, ci saranno poi incontri formativi in merito a temi molto delicati e rivolti soprattutto all'infanzia, il tutto terminerà domenica 29 marzo con una favola itinerante per bambini lungo il paese.

Con questo connubio di tradizione e innovazione non può che emergere la grande energia e dedizione con cui è stata organizzata la Fiera di , elementi  che saranno di stimolo per i molti visitatori che sono attesi con crescente trepidazione.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video