giovedì, Maggio 23, 2024
HomeManifestazioniArtFestival 2008
"Non solo galline, ovvero la stuidità umana". Prima serata il 21 settembre

ArtFestival 2008

Dopo il successo del ToscolanoMadernoArtFestival 2008, il Comune di Toscolano per la direzione artistica dell’Assessore ala Cultura Professor Marco Basile ripropone nel 2009 l’apprezzato appuntamento con il teatro di ricerca. In particolare s’intende offrire nelle giornate dal 21 agosto al 4 settembre 2009 un ricco cartellone di spettacoli dal titolo “Non solo galline, ovvero la stupidità umana” che tratteranno della guerra nucleare, della violenza sulle donne, dei drammi familiari, del vuoto del mondo televisivo, etc. La rassegna è collocata nella splendida cornice di Palazzo Il Cremonese con spettacoli quotidianamente susseguentisi secondo la modalità esplicitata:ore 20.00 “Aperitivo di teatro”; al fine di offrire alla giovani compagnie attive nel panorama nazionale una opportunità di visibilità. Questo anno per un numero di 30 spettatori verrà presentata l’opera “L’Educanda”.ore 20.55 Introduzione musicale al tema della serata con Francesco Goffi.ore 21.15 Spettacolo secondo il calendario fissato.ore 23.00 “Digestivo in musica” con Sergio Bertasio, Giorgio Bertanza e Monica Bombardieri, un’assoluta novità nel panorama dell’offerta dell’intrattenimento, consistente in uno spettacolo della durata di 20 minuti, a suggello della serata e in atto di cortesia verso lo spettatore, garbatamente accompagnato non solo alla visione di più spettacoli ma anche a quella della Villa.Alcuni spettacoli saranno collocati all’interno del Centro di Eccellenza in Valle delle Cartiere, per i quali è necessario ritirare gratuitamente presso l’ufficio cultura il relativo biglietto.Il giorno 17 agosto in occasione della conferenza stampa verrà consegnato il premio alla carriera alla regista Sara Poli, che ha illustrato con il suo lavoro il teatro bresciano e nazionale. Tutta la manifestazione sarà gratuita per il pubblico, mentre ogni sera sarà possibile fare un’offerta all’A.N.F.F.A.S. alla quale anche quest’anno il Festival si è legato in un progetto di solidarietà, ritirando il volume “Profili” di Clelia Inzerillo. 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video