mercoledì, Maggio 22, 2024
No menu items!
HomeManifestazioniAvvenimentiIniziativa del Cnp a favore della sicurezza sul lago di Garda

Iniziativa del Cnp a favore della sicurezza sul lago di Garda

Primo passo ufficiale per una disponibilità operativa e strategica, nel cercare di superare i problemi della sicurezza sul lago di Garda, arriva dal Circolo Nautico di Portese. Un circolo che non si rivolge esclusivamente alle imbarcazioni a vela ma anche a quelle a motore. Da alcuni mesi infatti oltre che alla Federazione Italiana Vela il Circolo è affiliato anche alla Federazione Italiana Motonautica.In seguito alle varie sciagure, che nel corso dell’estate 1998 si sono verificate nelle acque gardesane, e che purtroppo hanno causato la morte di alcune persone, molte sono state le prese di posizioni verbali avanzate da numerosi Enti. Molte parole ma pochi i fatti concreti. Anche dal recente incontro, promosso dalla Comunità del Garda a Limone, oltre che ai vari intenti nulla, finora almeno, si è tramutato in operatività.Italo Mosca, presidente del Circolo Nautico di Portese, deciso ha iniziare qualcosa di concreto, ha provveduto nei gironi scorsi a mettere nero su bianco, inviando poi il tutto alla Autorità interessate, la disponibilità del proprio Circolo ad una fattiva collaborazione con le Autorità preposte alla tutela e salvaguardia della sicurezza sul Garda.Avendo il Circolo Nautico di Portese scrive il presidente Mosca il piacere ad ospitare l’equipaggio e l’imbarcazione della Guardia di Finanza presso il proprio porto, abbiamo potuto constatare che durante tutta la stagione estiva ed in special modo nei cassi di emergenza come quelli avvenuti in agosto, dove persero la vita più persone, nonostante i mezzi a disposizione siano molto carenti ed inadeguati al soccorso delle persone e dei natanti, l’equipaggio si è prodigato in maniera più che lodevole.Il sottoscritto Italo Mosca, in qualità di presidente del C.N.P., e tutto il consiglio direttivo, nell’elogiare l’operato svolto, nel sottolineare la propria disponibilità e nel dare la massima collaborazione nel fronteggiare eventuali situazioni di emergenza, sottolinea conclude Italo Mosca l’importanza di dotare l’equipaggio della Guardia di Finanza di mezzi più idonei di quelli attualmente in dotazione, per dare più sicurezza e tranquillità alla navigazione sul nostro lago e per fronteggiare situazioni d’emergenza di straordinaria gravità.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

- Advertisment -

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video