mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeAttualitàLago di Garda: manutenzione straordinaria porti di Peschiera

Lago di Garda: manutenzione straordinaria porti di Peschiera

La Giunta regionale del Veneto ha approvato un provvedimento con il quale si assegnano 122.000 euro per una serie di interventi urgenti di manutenzione straordinaria in alcuni porti pubblici in gestione al Comune di Peschiera del Garda. Nello specifico, si tratta di dragaggi volti a ristabilire la navigabilità dei porti, allo stato attuale inagibili poiché insabbiati dopo il deposito di materiale ghiaioso di risacca.

“Abbiamo accolto prontamente la richiesta pervenuta dal Comune di Peschiera a fine novembre con la quale si segnalava la necessità di procedere con urgenza, intervenendo in zone rese inagibili a causa di una sommatoria di fattori: da un lato la grave crisi idrica della scorsa estate e le perduranti condizioni di basso livello del lago di Garda, che hanno colpito in particolare i porti in gestione al Comune; dall’altro lato il maltempo che a fine novembre si è abbattuto sul lago, aggravando una situazione già critica”, spiega la Vicepresidente De Berti.

“Il ripristino delle condizioni di accesso e la sicurezza nautica nei porti sono prioritari: ecco quindi la necessità di procedere in tempi strettissimi per garantire a tutti di accedere al lago attraverso pontili e porti in perfette condizioni. L’attuale livello idrometrico del bacino consente, tra l’altro, le migliori condizioni tecniche, economiche e temporali per eseguire i lavori di dragaggio”, precisa la Vicepresidente.

“Oltre a quella di Peschiera, ci sono altre situazioni di criticità da risolvere sul lago: le affronteremo certamente con gli stanziamenti messi a disposizione nel 2023. Questo intervento è solo il primo di una serie: si è proceduto in tempi stretti dalla richiesta in relazione all’urgenza e vista la possibilità di sfruttare un momento favorevole per i lavori. L’obiettivo è quello di garantire una condizione complessiva e generale di sicurezza, per tutti i comuni del bacino”, conclude la Vicepresidente.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video