mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeAttualitàPozzolengo restaura quadri e paramenti
Collaborazione fra Parrocchia e Pro loco

Pozzolengo restaura quadri e paramenti

Ancora una bella iniziativa della Pro loco Pozzolengo, in collaborazione con la Parrocchia, che possiede un vero tesoro di paramenti sacri, essendo stata costuita nel ’300 . Non ci sono certezze per l’antica chiesa di S. Giacomo (demolita negli anni ’60), che pare fosse sorta sulle rovine di una «mansio» romana, posto di ristoro per le legioni che percorrendo la Via Gallica (che passava appunto nei pressi della località S. Giacomo) si recavano nell’attuale Francia. Ci sono però certezze per la prima parrochiale dedicata a Santa Maria Maggiore all’interno del Castello, vicino alla torre campanaria e della quale si possono ancora ammirare l’abside con resti di affreschi trecenteschi. La prima parte dell’attuale parrochiale (l’unica chiesa rimasta in piedi) risale al ’500 circa, mentre la seconda parte – a forna di crocera e con la grande cupola – risale al 1740 circa. Il nuovo parroco don Roberto Agostini ha ripristinato diverse reliquie e, in collaborazione con la Pro loco, verranno catalogati i quadri, i paramenti sacri, candelabri, reliquie. Si pensa anche a una pubblicazione, perché è opportuno che i cittadini di Pozzolengo conoscano le vestigia del loro passato e ricordino i sacrifici che hanno fatto i loro avi per dotare la chiesa di opere sacre che ricordano la loro fede.

Nessun Tag Trovato
Articolo precedente
Articolo successivo
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video