giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeManifestazioniFiere«Progetto Casa» punta a bissare il primato dei 25 mila visitatori
In vetrina il meglio dell’edilizia e le nuove frontiere della domotica. Nella rassegna del Centro fiera ci sarà spazio anche per i servizi per gli sposi. Un matrimono di eccellenza 
fra arredamento e tecnologia.

«Progetto Casa» punta a bissare il primato dei 25 mila visitatori

 La rassegna «Progetto Casa» torna a monopolizzare il centro fieraLa casa resta un sogno «possibile» anche in periodi di crisi come quelli attuali. E, arredarla su misura con uno sguardo rivolto magari alle ultime tecnologie nel campo del comfort, non è un più lusso per pochi ma un'esigenza sentita da ogni fascia sociale. FORSE ANCHE PER QUESTO, «Progetto Casa», resta uno degli appuntamenti più seducenti nel panorama fieristico bresciano e più in generale di quello lombardo. La versatilità è un altro punto forte della rassegna che monopolizzerà i prossimi due week-end del . La vetrina che diventa quest'anno maggiorenne oltre che all'arredamento sarà dedicata alla domotica, ai giardini e ai servizi per gli sposi. «Anche stavolta proponiamo una panoramica completa sul mondo della casa – spiega Ezio Zorzi, direttore del Centro Fiera – che punta a soddisfare le aspettative di ogni target di pubblico». La rassegna punta a valorizzare le aziende del territorio che avranno l'opportunità di farsi conoscere dagli oltre 25 mila visitatori attesi nei sette giorni di apertura della manifestazione. L'inaugurazione di «Progetto Casa» è fissata per sabato. La rassegna proseguirà fino a lunedì, poi dopo due giorni di pausa riprenderà mercoledì per chiudere domenica 26 settembre.«PROGETTO CASA è una rassegna che ha un legame forte con il territorio e un'identità precisa – afferma Salvatore Culcasi, responsabile commerciale dell'evento -. Puntiamo ad un'offerta completa, in grado di accontentare tutti i gusti e le esigenze di un pubblico molto fedele ma attento alle novità». Gli espositori come detto spaziano dalla più vasta gamma di arredi al comparto legato all'impiantistica, ai complementi d'arredo e alle soluzioni studiate per migliorare la vivibilità e la funzionalità dell'ambiente domestico. «L'edilizia di ultima generazione investe sempre di più nel risparmio energetico, nella sostenibilità ambientale e nella qualità delle abitazioni – sottolinea ancora Zorzi -. Anche sotto questo profilo, Progetto Casa offrirà una serie di proposte che hanno come denominatore comune la ricerca del confort e della funzionalità». Al sabato la fiera può essere visitata dalle 14 alle 22, nelle due domeniche l'apertura viene anticipata alle 10. Negli altri giorni «Progetto Casa» è fruibile dalle 17 alle 22. Per informazioni si può telefonare allo 030-961148 o visitare il sito www.centrofiera.it. 

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video