A Pasqua tutti in sella con Eway! Riparte il noleggio di motorini elettrici targati Garda Uno

Parole chiave:
Di Redazione

Riparte a inizio aprile il servizio di noleg­gio Eway, pro­mosso da e atti­vo ormai con suc­ces­so da tre anni, che nel­la bel­la sta­gione affi­an­ca alle auto a propul­sione elet­tri­ca anche i motori­ni ali­men­tati con ener­gia gen­er­a­ta da fonti rinnovabili.

Saran­no otto i ciclo­mo­tori, prodot­ti dal grup­po vicenti­no Askoll e di pro­pri­età di Gar­da Uno, che nelle stazioni di parcheg­gio e di ricar­i­ca di Desen­zano e Peschiera saran­no mes­si a dis­po­sizione del pub­bli­co con i caschi per guida­tore e passeg­gero, (obbli­ga­tori da indos­sare e cus­todi­ti sot­to la sel­la insieme a una prat­i­ca bom­bo­let­ta disinfettante).

Capaci di 70 chilometri di autono­mia, i ciclo­mo­tori potran­no essere noleg­giati al prez­zo di 20,00 euro al giorno, con uno scon­to del 15% per gli under 25.

La stes­sa agevolazione è pre­vista anche per il noleg­gio di una delle 15 vet­ture oper­a­tive con Eway, scat­tan­ti e ver­sa­tili Renault Zoe a cinque posti e 300 km di autono­mia, parcheg­giate a Peschiera, Desen­zano, Salò, Padenghe e Provaglio d’Iseo, per le quali la tar­if­fa di noleg­gio è di 50,00 euro al giorno (90,00 euro per 48 ore e 135,00 euro per una set­ti­mana). Del­la flot­ta fa parte anche un van Mer­cedes. L’is­crizione per pot­er uti­liz­zare Eway va fat­ta sul­l’app Gar­dauno EWAY.

La for­mu­la del car shar­ing è sta­ta apprez­za­ta dal pub­bli­co: auto e moto sono state uti­liz­zate nel 2021 per oltre 62.000 ore.

Parole chiave: