Chamber pop” Quartetto Archimia & Matteo Becucci

Parole chiave:
Di Redazione

Ven­erdì 21 agos­to alle 21.15 è in pro­gram­ma CHAMBER POP, una delle tappe più attese del Fes­ti­val pro­pos­ta nel­la splen­di­da Piaz­za di Cisano a San Felice del Bena­co che farà da cor­nice al ter­zo con­cer­to orga­niz­za­to in col­lab­o­razione con l’amministrazione comu­nale.

Il con­cer­to pro­pone un viag­gio nel­la musi­ca pop inter­nazionale con sonorità acus­tiche da con­cer­to da cam­era. La voce cal­da e ver­sa­tile di Mat­teo Becuc­ci viene avvol­ta e accom­pa­g­na­ta dal suono del Quar­tet­to d’archi Archimia che alter­na momen­ti qua­si clas­si­ci ad altri qua­si rock.

Questo pro­gram­ma nasce dall’incontro di due realtà musi­cali prove­ni­en­ti da per­cor­si diver­si ma unite dal­la pas­sione per la musi­ca acus­ti­ca e “cameris­ti­ca” che si fon­dono per­fet­ta­mente cre­an­do un sound orig­i­nale e uni­co. Lucio Dal­la, Sting, Leonard Cohen, Peter Gabriel ed altri gran­di firme del pop inter­nazionale saran­no i pro­tag­o­nisti di questo imperdi­bile con­cer­to, in cui saran­no pro­poste anche musiche di Mat­teo Becuc­ci.

Il Fes­ti­val pro­pone un cir­cuito di spet­ta­coli ad ingres­so libero inser­i­ti in un uni­co cartel­lone, con il diret­to coin­vol­gi­men­to dei Comu­ni affer­en­ti all’intero baci­no lacus­tre e al suo imme­di­a­to entroter­ra. La direzione artis­ti­ca è affi­da­ta al mae­stro Ser­afi­no Tedesi, coa­d­i­u­va­to dal­la sua asso­ci­azione cul­tur­ale Infonote pre­siedu­ta da Glo­ria Pedrazz­i­ni; l’intento è quel­lo di rius­cire a coin­vol­gere sem­pre più comu­ni, anche delle province lim­itrofe. Quest’an­no, nonos­tante il peri­o­do impeg­na­ti­vo che sti­amo viven­do, i comu­ni che ne fan­no parte, dan­do un seg­no di sper­an­za a tur­isti e cit­ta­di­ni, sono: Cal­vagese del­la Riv­iera, Desen­zano del Gar­da, Gar­done Riv­iera, Lona­to del Gar­da, Salò, San Felice del Bena­co, Tig­nale e Toscolano Mader­no.

La sovrin­tende al coor­di­na­men­to isti­tuzionale e ammin­is­tra­ti­vo.

Parole chiave: