Le vie e le piazze cittadine saranno animate da momenti musicaLI, narrazioni e luci

Da qui all’Epifania una lunga Maratona con 44 spettacoli

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Quar­an­taquat­tro even­ti, per lo più musi­cali, sono gli appun­ta­men­ti che ci accom­pa­g­n­er­an­no fino al giorno del­l’. A dare ideal­mente il via a ques­ta spet­ta­co­lare Mara­tona è sta­ta l’ac­cen­sione delle lumi­nar­ie natal­izie — che stan­no riscuo­ten­do ampi con­sen­si — avvenu­ta il giorno di S. Andrea. A fare da teatro ai vari appun­ta­men­ti, 22 dei quali orga­niz­za­ti diret­ta­mente dal­l’asses­so­ra­to alla Cul­tura di Riva, saran­no le vie del cen­tro cit­tadi­no, piaz­za Erbe e piaz­za Craf­fonara. Due le novità che carat­ter­izzer­an­no il cam­mi­no fino a . Ogni ango­lo di Riva, ogni via regalerà momen­ti di grande atmos­fera con can­ti, nar­razioni e le note di grup­pi musi­cali locali e no.Si com­in­cia ques­ta mat­ti­na alle 11, quan­do un grup­po di inseg­nan­ti del­la Scuo­la Musi­cale Civi­ca, «Sei Sette Otto Ottoni» eseguirà brani del reper­to­rio jazz e clas­si­co sul mas­tio del­la Roc­ca. Alle 17.30, replicher­an­no in piaz­za Craf­fonara. Sem­pre oggi alle 18, ma nel­la sala 1000 del Pala­con­gres­si, l’Orches­tra Ama­to­ri­ale «Cit­tà di Tren­to», il coro «S.Elena» di Cadine e il sopra­no Patrizia Dioda­to saran­no i pro­tag­o­nisti di «Omag­gio a Ver­di», inizia­ti­va a cura degli Ami­ci del­la Musi­ca in occa­sione del­la mostra «Pri­ma del­la pri­ma. e Andrea Maf­fei: il melo­dram­ma tra let­ter­atu­ra e arte», orga­niz­za­ta per cel­e­brare il cen­te­nario del­la morte del grande com­pos­i­tore parmense.Venerdì prossi­mo, invece, per la sta­gione di prosa 2001/02, andrà in sce­na al Palaz­zo dei Con­gres­si «Il padre del­la sposa» con Gian­fran­co D’angelo.

Parole chiave: -