Al Grand Hotel Terme la presentazione della regata

La Centomiglia anticipata

25/07/2000 in Sport
Di Luca Delpozzo
s.pell.

Saran­no nuo­va­mente le sale del Grand Hotel Terme ad ospitare la pre­sen­tazione del­la . Il «velo» sul per­cor­so del­la 50ª edi­zione scen­derà il prossi­mo 31 luglio. Le novità per il mez­zo sec­o­lo di sfide saran­no moltissime, del resto si trat­ta di un vero pri­ma­to per una rega­ta in Italia e forse in Europa. La pri­ma è un vol­ume «anto­logi­co» di oltre 220 pagine con le immag­i­ni delle regate che van­no dal 1951 al 1999. L’opera offrirà tut­to quan­to è sta­to rac­con­ta­to in questi anni con arti­coli orig­i­nali trat­ti dai numeri uni­ci, dai molti lib­ri scrit­ti, fino ad arrivare alle pagine di Inter­net. Tra gli autori ci sono gior­nal­isti e scrit­tori come Beppe Bar­nao, Luciano Mon­di­ni, Gia­co­mo Gar­i­oni, Mau­r­izio Bert­era, Luciano Mainar­di, Margheri­ta Bot­ti­ni, Luca Bel­ligoli, vinci­tori come Beppe Croce, Fran­co Nociv­el­li, Oscar Tono­li, Gior­gio Fal­ck, Peretti Colò, fino a Luca Vale­rio, i pres­i­den­ti del : Vit­to­rio Bet­toni Caz­za­go e Andrea Dami­ani. Il prog­et­to grafi­co è di Stu­dio Azione di Mar­co Pedrot­ti, l’impaginazione e la stam­pa di Az Col­or di Sirmione. Buona parte di questo mate­ri­ale sarà poi in mostra dal 27 agos­to al 5 set­tem­bre al vec­chio Munici­pio di Gargnano. L’altra grande novità è rap­p­re­sen­ta­ta dalle date, antic­i­pate di una set­ti­mana. Il pro­gram­ma pren­derà il via domeni­ca 27 agos­to con il 34° Tro­feo Ric­car­do Gor­la, il Gran Pre­mio del­la Mari­na Mil­itare. Durante tut­ta la set­ti­mana sarà un carosel­lo di even­ti. In ambito veli­co si cor­reran­no due impor­tan­ti man­i­fes­tazioni: il Cam­pi­ona­to d’Europa del­la classe Asso 99 e la «Cen­to Week» per tut­ti gli altri monotipi e cab­i­nati in allena­men­to per la Cen­tomiglia. La parten­za di quest’ultima rega­ta è pro­gram­ma­ta per le ore 8.30 di saba­to 2 set­tem­bre. Tra le man­i­fes­tazioni di con­torno ci sarà una ser­a­ta ded­i­ca­ta a «Luna Rossa» e una alla «Bar­colana» di Tri­este. In ambito tec­ni­co tutte le infor­mazioni saran­no dif­fuse gra­zie al sito web: www.centomiglia.it e per facil­itare la parte­ci­pazione dei con­cor­ren­ti è sta­to allesti­to un sis­tema di preno­tazione alberghiera in inglese e tedesco, rag­giun­gi­bile sia dal­la home page di «Cen­tomiglia» sia dal por­tale www.lagodigarda.magazine.com. Sul piano ago­nis­ti­co si annun­ciano tan­tis­sime nuove imbar­cazioni, tra queste il max­ilib­era «Principes­sa», un equipag­gio di cam­pi­oni olimpi­ci di Aus­tria, Ger­ma­nia e Italia con gli staristi mon­di­ali Wern­er Fritz e Rober­to Bena­mati. Dal­la Fran­cia è con­fer­ma­to il ritorno del pic­co­lo monotipo fir­ma­to da Jean Marie Finot (lo stes­so del «Fila» di Gio­van­ni Sol­di­ni) e dota­to di un albero alare, dom­i­na­tore lo scor­so anno nel­la classe dei «Mono-Pro­to Mod­erni». Da Tri­este si annun­cia «8 e mez­zo», la bar­ca fir­ma­ta dal garde­sano Fel­ci e pri­ma dei «Pic­coli» alla Cen­tomiglia di qualche anno fa e alla «Bar­colana» dell’anno pas­sato. Sul piano tele­vi­si­vo è con­fer­ma­ta la dif­fu­sione mon­di­ale su «Fox Tv» negli Usa, «Star Tv» in Asia, «Sky Sports» in Inghilter­ra, «Ntv» in Ger­ma­nia. La dif­fu­sione locale sarà cura­ta da «Tele­tut­to». «Radio 24» sarà l’emittente radio­fon­i­ca nazionale, men­tre altre inizia­tive sono allo stu­dio.