Alla Rocca una serata in stile medioevale e il cinema sotto le stelle

Luglio ricco di iniziative

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Met­ti una cena in Castel­lo. L’invito è del­la di Lona­to che orga­niz­za per saba­to 23 luglio una ser­a­ta spe­ciale. L’evento è al suo quar­to appun­ta­men­to. Tut­to logi­ca­mente solo su preno­tazione. La ser­a­ta si aprirà con la visi­ta alla Casa del Podestà, dimo­ra del sen­a­tore Ugo da Como e del­la con­sorte, Maria Glisen­ti. Come d’abitudine, saran­no poi le guide volon­tarie dell’associazione ad accom­pa­gnare i vis­i­ta­tori nei ven­ti ambi­en­ti. Per l’occasione, nel­la sala bres­ciana del­la bib­liote­ca, sarà pos­si­bile ammi­rare una selezione di antiche edi­zioni del Decamerone di Boc­cac­cio. Pro­prio da una delle nov­el­le di Boc­cac­cio sarà trat­ta la rap­p­re­sen­tazione teatrale che viva­cizzerà la cena tra una por­ta­ta e l’altra, nel quartiere prin­ci­pale del­la Roc­ca. La recita è del­la com­pag­nia teatrale «I sag­gi e i fol­li» di Mon­tichiari. Per ren­dere anco­ra più sug­ges­ti­va la ser­a­ta saran­no col­lo­cate oltre mille fiac­cole tra i mer­li del­la fortez­za. L’aperitivo sarà offer­to nel quartiere prin­ci­pale del­la Roc­ca tra fig­u­ran­ti, cav­a­lieri e sbandier­a­tori. La cena invece sarà accom­pa­g­na­ta da musiche e can­ti rinasci­men­tali. Il cor­so del­la ser­a­ta è sta­to fis­sato in 60 euro (per bim­bi 45). In caso di mal­tem­po, l’iniziativa sarà rin­vi­a­ta al 30 luglio. Sem­pre in Roc­ca, ma dal 31 luglio al 20 agos­to, ritornerà «Cin­e­ma sot­to le stelle»: l’organizzazione è dell’oratorio con il patrocinio del Comune in col­lab­o­razione con la Fon­dazione. Saran­no proi­et­tate le più belle pel­li­cole del­la pas­sa­ta sta­gione. Ingres­so 4 euro.

Parole chiave:

Commenti

commenti