Navigarda – Navigazione Lago di Garda

NavigardaTitle

Il primo servizio pubblico di navigazione sul Garda risale al 1827, con il varo del piroscafo Arciduca Ranieri e da quell’anno ne è stata fatta di strada……..sull’acqua!

NavigardaTonale

Un popolo di turisti italiani e stranieri, fra i quali si sono mescolati personaggi famosi della storia, dell’arte e della letteratura, hanno potuto ammirare le bellezze naturali che il Benaco offre a chi si avventura sulla schiuma delle sue onde o sulla piatta delle frequenti bonacce.
Ed oggi, con la Navigazione sul Lago di Garda, che dispone complessivamente di una flotta di venti unità, è possibile spostarsi rapidamente da una località all’altra a bordo di veloci e modernissimi aliscafi e catamarani od in alternativa godersi la tranquillità di una giornata trascorsa senza fretta, imbarcati su di una motonave che viaggia pigramente da una sponda all’altra, pranzando al ristorante di bordo o semplicemente prendendo il sole e respirando l’aria frizzante che scende dai monti.A bordo dei vecchi piroscafi a pale “Italia” e “Zanardelli” ci si può offrire una romantica crociera fine ottocento, mentre sulle motonavi Brennero e Tonale si viaggia con l’auto al seguito senza preoccuparsi del traffico oppure è possibile organizzare un meeting od una serata di gala indifferentemente per 40 o per 400 persone, con molto spazio ancora a disposizione per incontrarsi in amicizia. Non sono poi da dimenticare i traghetti, che uniscono a centro lago Maderno con Torri, evitando, con una traversata di mezz’ora, di trovarsi incolonnati per ore su di una gardesana e risparmiando in tal modo tempo ed arrabbiature. Conoscere il lago dal lago, lasciarsi alle spalle traffico, caos ed interminabili code: i motivi per concedersi una crociera sulle rotte benacensi non mancano davvero e la Navigarda offre una serie completa di proposte che si adattano alle richieste del visitatore. Non c’è; che l’imbarazzo della scelta: dal lago si possono ammirare il castello di Sirmione con le grotte di Catullo, il golfo di Salò chiuso da un lato dalla lussureggiante isola del Garda e dall’altro dal dannunziano Vittoriale di Gardone Riviera. Si possono ammirare le limonaie strappate alla roccia da Gargnano fino a Limone ed il castello imperioso e solitario di Malcesine, la leggiadra punta di S.Vigilioimmersa fra olivi e cipressi ed ancora le popolose cittadine ed i piccoli borghi dei pescatori sparsi sulle rive, con i loro castelli, le mura diroccate e le storie antiche che ancor oggi si respirano fra le vie di pietra e di mattoni.La Navigazione sul lago di Garda vi conduce a scoprire questi preziosi itinerari servendosi delle innumerevoli linee che giornalmente, dalla primavera fino all’autunno, solcano le acque del lago; ma il servizio va oltre: si possono noleggiare le motonavi per crociere diurne e notturne, per feste private, meetings, convegni, congressi, nozze ed incontri in occasioni di ogni genere ai quali tanto l’ambiente di bordo che il paesaggio tutto intorno non mancheranno di conferire un tocco di raffinatezza.
Se pensate quindi ad una giornata diversa, scegliete di trascorrerla sul lago di Garda affittando una motonave……. ed un po’ d’azzurro.

N_Verde

Commenti

commenti