Virginio Masina: il Vittorio Barzoni restaurato

Di Redazione

Alcu­ni mesi fa era sta­to pre­sen­ta­to il quadro di Vit­to Bar­zoni, che anche se mes­so in cat­tive con­dizioni, ha fat­to vivere un momen­to davvero impor­tante alla comu­nità di Lona­to. Ora è sta­to restau­ra­to, attra­ver­so un  appos­i­to pro­gram­ma ideato ad occor­ren­za, ed è sta­to dona­to uffi­cial­mente da Vir­ginio Masi­na al Comune di Lonato.

Il Sin­da­co di Lona­to, Mario Boc­chio, ha espres­so la pro­pria gioia nel rice­vere da un lonatese un quadro raf­fig­u­rante un lonatese, un ciclo che si chi­ude: un momen­to davvero impor­tante. Ora il quadro sarà espos­to Palaz­zo Munic­i­pale e chi­unque potrà vision­arlo. “In un momen­to di dif­fi­coltà esce sem­pre più la capac­ità umana di donare agli altri”  ha con­clu­so Bocchi.

Vir­ginio Masi­na, impren­di­tore, si è mostra­to molto emozion­a­to ed ha volu­to scam­biare alcune bre­vi parole ai nos­tri micro­foni in cui affer­ma che “E’ un arric­chi­men­to del mio cuore pot­er donare questo quadro a Lona­to”.

Molto gra­di­ta è sta­ta la pre­sen­za del­la ban­da cit­tad­i­na durante la cer­i­mo­nia ha regala­to un’at­mos­fera davvero spe­ciale ed unica.

Non pote­va di cer­to man­care Vale­rio Sil­vestri, l’asses­sore alla cul­tura di Lona­to del Gar­da, che ha sot­to­lin­eato l’im­por­tan­za di offrire ai cit­ta­di­ni momen­ti di alta cul­tura insieme al diver­ti­men­to e sva­go: “Sono le cose più impor­tan­ti e van­no offerte al cit­tadi­no gratuitamente”.