sabato, Giugno 22, 2024
HomeAmbienteConfronto tra Candidati Sindaci a Salò: Sfide e Visioni per il Futuro...

Confronto tra Candidati Sindaci a Salò: Sfide e Visioni per il Futuro della Città

La serata di lunedì 6 maggio ha visto un vivace confronto tra i candidati alla carica di sindaco di Salò: Erminia Bonfani, Francesco Cagnini, Giovanni Ciato e Gianantonio Citroni, un evento che ha messo in luce le diverse visioni e strategie proposte per affrontare le sfide future della città. Organizzato dall’Associazione Commercianti “Salò Promotion” e dall’associazione Amici del Golfo, moderato da Andrea Maggioni, il dibattito si è svolto presso l’Auditorium Paolo Ceccato, attirando un’ampia partecipazione di cittadini interessati a comprendere meglio i piani dei candidati su temi cruciali come urbanistica, sicurezza, commercio e turismo. Questo appuntamento elettorale rappresenta un momento decisivo per il futuro di Salò, e l’incontro ha offerto una piattaforma essenziale per il confronto diretto sulle politiche che guideranno la città nei prossimi anni.

Il futuro di Salò è stato al centro del confronto pubblico tra i candidati alla carica di sindaco, tenutosi ieri sera presso l’Auditorium Paolo Ceccato dell’Istituto Scolastico Battisti. L’evento, organizzato dall’Associazione Commercianti “Salò Promotion” e dall’associazione Amici del Golfo, ha offerto una piattaforma per discutere e delineare le proposte di ciascun candidato su temi chiave per la città e il suo sviluppo.

Video integrale del dibattito

Inviti al voto dei candidati – Video e Audio

Erminia Bonfanti

“La direzione della nostra amministrazione sarà sicuramente definita da un team di persone competenti, appassionate e profondamente legate a Salò, che vivono la città giorno per giorno. Questo gruppo di professionisti, esperti in vari settori, si dedicherà completamente al turismo e al commercio, ambiti che intendiamo rilanciare con proposte di alta qualità, orientate a favorire i residenti di Salò. Il nostro impegno sarà rivolto verso i giovani e le famiglie, che devono avere la possibilità di rimanere in città perché Salò è un luogo meraviglioso e merita di essere pienamente vissuto. Ci occuperemo anche degli anziani, assicurando servizi di assistenza domiciliare e facilitando l’accesso alla futura casa della comunità. La sicurezza sarà una priorità, perché un paese bello è anche un paese sicuro per tutti, inclusi gli anziani. È essenziale creare una rete forte con le associazioni locali, il territorio e i comuni limitrofi. Per troppi anni, il Comune di Salò è stato isolato; è tempo che l’amministrazione si apra e scenda tra la gente, per ascoltare e rispondere concretamente ai loro bisogni e desideri.”

Francesco Cagnini

“Il punto centrale del programma della Civica Salò è quello di riportare al centro dell’attenzione la comunità di Salò. Per anni si è dato spazio principalmente alle infrastrutture, trascurando le persone. La Civica Salò, attraverso una lista di candidati eccellenti, si impegna a portare avanti idee e progetti per una città che guarda al futuro. Questo si realizza con una squadra di valore, competente e con grande esperienza. Rimettere la comunità al centro significa focalizzarsi sui cittadini di Salò, potenziare i servizi sociali e valorizzare il territorio, a partire dalle sue splendide frazioni. È nostra intenzione anche innovare nel turismo, promuovendo forme che favoriscano la destagionalizzazione, come la valorizzazione dei sentieri che collegano Salò a Limone, inserendo Salò nei circuiti del trekking nazionale e internazionale. Per realizzare questi obiettivi, è indispensabile una squadra pronta e attenta, sempre al servizio della propria comunità.”

Giovanni Ciato

“Innanzitutto, poniamo grande enfasi sulla sicurezza, garantendo sia ai cittadini sia agli ospiti un ambiente tranquillo in un paese turistico, attraverso l’ampliamento delle zone di sicurezza e permettendo ai residenti di sentirsi protetti. Nel nostro programma includiamo anche la creazione di case-rifugio per donne che hanno subito violenze, fornendo loro alloggi sicuri immediatamente dopo l’evento. Questi alloggi verranno individuati e messi a disposizione attraverso convenzioni specifiche e nuove iniziative. Inoltre, il nostro impegno si estende alla cultura, un aspetto fondamentale del nostro territorio e del nostro patrimonio storico. Desideriamo arricchire la sezione dedicata alla storia di Salò, esaltando il periodo della Repubblica Sociale Italiana e gli ultimi anni del fascismo.”

Gianantonio Citroni

“La nostra traiettoria si basa sulla praticità: affrontiamo i problemi reali con un approccio concreto e meno filosofico. Siamo gli unici a proporre un assessorato dedicato specificamente alle frazioni. Questo significa avere un assessore, dotato di un portafoglio con capacità di spesa, che si reca sistematicamente e periodicamente, secondo un calendario pubblico, nelle frazioni per incontrare i cittadini, ascoltare i loro problemi e risolverli in modo ciclico durante tutto l’anno. Per noi questo è fondamentale. La nostra squadra è composta per la maggior parte da nuovi membri, tredici su sedici, che provengono dalle associazioni di volontariato, sportive e culturali, molto radicate nel territorio e con un forte desiderio di fare e portare una ventata di aria fresca.”

I Temi

1. Piano Governo del Territorio

La discussione si è aperta con il tema urbanistico, focalizzandosi sul nuovo Documento di Piano, che regolerà lo sviluppo urbanistico per i prossimi cinque anni. I candidati hanno presentato le loro visioni su come intendono gestire le infrastrutture, la viabilità, e il futuro di siti cruciali come il vecchio ospedale e lo stadio.

2. Commercio

Considerando l’alta densità di esercizi commerciali, i candidati hanno esposto i loro piani per sostegno al settore commerciale, un pilastro fondamentale per l’economia locale. Le proposte variano da incentivi fiscali a programmi di promozione e rinnovamento urbano per attrarre più visitatori e consumatori nel centro città.

3. Collettore

Il progetto di riqualificazione del sistema di collettamento e depurazione del Garda è stato un altro tema caldo. Con opinioni divise, alcuni candidati hanno espresso sostegno pieno all’intervento, mentre altri hanno sollevato preoccupazioni su possibili impatti ambientali e finanziari.

4. Sicurezza

La sicurezza pubblica è stata al centro delle preoccupazioni dei cittadini a causa dell’aumento di episodi di micro criminalità. I candidati hanno delineato i loro approcci per aumentare la sicurezza, proponendo dalla videosorveglianza al potenziamento delle forze di polizia locale, fino a programmi di educazione e integrazione giovanile.

5. Turismo

Il turismo, essenziale per l’economia di Salò, ha visto proposte per rafforzare il settore attraverso maggiore marketing, eventi culturali e infrastrutture turistiche migliorate, come lungolaghi più accessibili e aree di sosta ottimizzate.

6. Teatro, Mu.Sa., Cultura ed Istruzione

La prossima riapertura del teatro e le attività del Mu.Sa. e della biblioteca pongono Salò come punto di riferimento culturale ed educativo. I candidati hanno esposto le loro idee per promuovere cultura ed istruzione, dal sostegno alle arti a collaborazioni con istituzioni educative.

7. Giovani e famiglie

L’ultima parte del dibattito si è concentrata sul sostegno alle famiglie e ai giovani, con proposte che vanno dal miglioramento delle strutture educative e ricreative, a politiche abitative favorevoli per i giovani adulti.

L’incontro si è concluso con un appello al voto da parte di ogni candidato, invitando i cittadini a partecipare attivamente alle prossime elezioni comunali. La comunità di Salò attende ora di scegliere il percorso che guiderà la città verso un futuro prospero e inclusivo.

Conclusioni

Questo incontro ha rappresentato un’importante occasione per i cittadini di Salò per confrontarsi direttamente con chi potrebbe guidare la loro città nei prossimi anni. La scelta del prossimo sindaco influenzerà significativamente il corso dello sviluppo locale, rendendo fondamentale l’impegno di ogni elettore nel partecipare al voto del 8 e 9 giugno.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video