mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeManifestazioniAvvenimentiGli alpini festeggiano i 50 anni
Domani sera a Colà il coro di Peschiera e La chiusa di Volargne, domenica corteo Il capogruppo Brusco: «Siamo sempre pronti a dare una mano»

Gli alpini festeggiano i 50 anni

Correva l’anno 1953 quando a Colà, alcuni alpini reduci dalla grande guerra fondavano, in primavera, il gruppo Ana. È passato mezzo secolo e gli alpini sono ancora vivi e attivi più che mai. Per festeggiare i 50 anni di costituzione del gruppo le penne nere di Colà hanno organizzato una due giorni di grande festa. Domani, sabato, serata di cori alpini nella chiesa parrocchiale: inizio alle ore 20.45 con la partecipazione del coro Ana di Peschiera del Garda e La Chiusa di Volargne. La serata si concluderà con una tappa alla farmacia alpina per una buona degustazione di bardolino locale. Domenica gli alpini di Colà con gli ospiti dei vari gruppi del basso lago, si ritroveranno alle ore 9 in via Valle alla sede delle penne nere. Da lì partirà la sfilata fino alla centrale piazza Don Vantini con alza bandiera, suono del silenzio, deposizione di una corona di alloro in memoria di tutti gli alpini caduti. Alle ore 10.30 celebrazione della messa al campo da parte del parroco di Colà don Ivano Cinquetti. Dopo l’orazione ufficiale del sindaco Renzo Franceschini e il saluto del presidente Alfonsino Ercole, reduce della recente visita in Russia, sarà servito un brindisi a tutti i convenuti. Alle ore 12.45 grande rancio sociale alla baita alpina in via Valle. «È con grande orgoglio che festeggiamo il cinquantesimo di fondazione del gruppo alpini», spiega commosso il capogruppo Claudio Brusco «perché gli alpini a Colà sono una grande realtà sociale. Siamo sempre pronti a dare una mano dove c’è bisogno e lo spirito di corpo è veramente splendido. Siamo in 135 oltre ad una cinquantina di “amici” degli alpini e la nostra presenza in paese è apprezzata e viva. E ci sentiamo molto stimati dalla gente e dalle istituzioni. Debbo ringraziare l’ex sindaco Giacomino Scienza per l’organizzazione della festa del cinquantesimo e per tutte le iniziative che ha intrapreso per valorizzare il gruppo e tutti gli alpini di Colà».

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video