mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeAttualitàPresepi del mondo in barchessa Rambaldi per aiutare l’Amo
Presepi dal mondo sospesi a mezz’aria.

Presepi del mondo in barchessa Rambaldi per aiutare l’Amo

Presepi dal mondo sospesi a mezz’aria. La rassegna, proposta dalla sezione marinai Sante Alberti e dall’associazione Ucia e peseta in collaborazione con Promo Bardolino, è visitabile alla barchessa Rambaldi in via San Martino nei fine settimana e nei giorni festivi fino all’8 gennaio. La mostra, in perfetta sintonia con l’architettura della struttura che la ospita, sorprende per l’allestimento: ogni Natività è accolta come in una grotta o addirittura in un nido, tanto che l’osservatore può, così, concentrarsi su un singolo presepe per volta ed è volutamente costretto a interagire con l’installazione.La collocazione richiama i decori natalizi, utilizza rete metallica e filo di ferro per ottenere volumi che otticamente non occupano spazio. I presepi sono sospesi, una cinquantina di realizzazioni, e provengono dall’Africa, dalle Americhe e dall’Europa; altri 20 si trovano negli angoli della grande sala dove spicca un albero di Natale addobbato con palline e cuori ricamati a mano. Sono poi esposte opere di Giampaolo Spagnoli e Nicola Biondani mentre l’ideatore dell’installazione, Daniele Liguori, è l’organizzatore degli eventi Noneart assieme a Flavio Faccincani. La mostra è visitabile nei giorni di venerdì, sabato e domenica e festivi 11 – 13 e 15 – 19. con raccolta di offerte per l’Amo Baldo-Garda, associazione per l’assistenza domiciliare del malato oncologico. Di notevole valore anche il video realizzato da Ben Peretti.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video