lunedì, Luglio 22, 2024
HomeAttualitàProgetto di riqualificazione
Bar e ristorante al centro sportivo. A Calmasino meno soldi per la palestra

Progetto di riqualificazione

Quasi 150 milioni di vecchie lire per progettare la riqualificazione dell’impianto comunale sportivo di Via Europa Unita a fianco del cimitero. I soldi, 75mila euro per la precisione, sono stati inseriti nell’assestamento di bilancio del 2002 (non 2001 come per svista riportato nell’oggetto del verbale della delibera consigliare numero 54 del 25 novembre scorso). «Si tratta di una ipotesi d’intervento che prevede una spesa di 730mila euro per la realizzazione completa del centro sportivo», ha spiegato il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Valter Rizzi. In pratica al posto dell’attuale palazzina verrebbe costruita una nuova struttura comprensiva di bar, ristorante e due sale: una per il circolo tennis l’altra per il calcio. Non mancheranno, poi, due magazzini, il reparto caldaia, la sala medica obbligatoria, due spogliatoi per il tennis e tre per il calcio. Ci sarà poi una scala per salire sulla terrazza». Perplessità sull’ipotesi di progetto è stata avanzata dal consigliere di opposizione Francesco Marchiori più propenso a uno sbancamento dell’attuale tribuna per ricavarne sotto i locali necessari all’impianto sportivo. Proposta bocciata a nome del gruppo di maggioranza dallo stesso vicesindaco che ha ribadito l’intenzione di effettuare la ristrutturazione della palazzina sullo stesso perimetro senza per questo andare a toccare l’attuale campo da tennis in tartan. Tra le innovazioni spicca invece la creazione di un mini parco giochi per bambini e l’entrata alla struttura comunale direttamente dal parcheggio esistente e non da via dello Sport. Sempre in tema d’impianti sportivi l’assessore al bilancio Stefano Tagliaferri ha ricordato che rispetto alla pianificazione precedente è stato ridotto l’intervento relativo alla palestra di Calmasino. «Non essendo ancora disponibile il piano regolatore generale i soldi destinati alla progettazione del palazzetto della frazione sono stati ridotti. Effettueremo lo stesso uno studio preliminare di fattibilità sull’eventuale area che verrà occupata dalla palestra», ha comunque tenuto a precisare Tagliaferri.

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video