sabato, Luglio 20, 2024
HomeAttualitàQuarantatreesima giornata del donatore a Peschiera del Garda

Quarantatreesima giornata del donatore a Peschiera del Garda

Donatori di sangue dell’AVIS in festa per la quarantaquattresima giornata del donatore che si svolge domenica 27 settembre con inizio alle 8,45 presso la sede del sodalizio al Parco Catullo. La giornata continua con l’alzabandiera ed il corteo con labari a gagliardetti delle sezioni avisine della provincia veronese nonché delle gemelle fra cui Bressanone. La sfilata è accompagnata dalla banda musicale arilicense.

Per le 10,00 è prevista la santa messa solenne nella parrocchiale San Martino e dopo il rito ci sarà la deposizione della corona di alloro al monumento ai caduti, sul porto, indi la consegna delle benemerenze avisine, alla presenza del sindaco, presso l’aula magna della Scuola di Polizia di Peschiera del Garda.

Diverse le benemerenze che saranno appuntate sul petto delle donatrici e dei donatori, la più ambita la Croce d’Oro per le oltre cento donazioni effettuate.

“Sono più di 500 i donatori iscritti alla nostra comunale­ spiega il Presidente Fiorenzo Zambelli ­ fra cui diversi giovani. E per fortuna sia i donatori che le donazioni sono in costante crescita. Dato in controtendenza rispetto all’andamento regionale e nazionale. Un grande sostegno ci viene dato ­ e va sottolineato ampiamente spiega Zambelli ­ dagli allievi della Polizia di Stato che ogni anno si mettono a disposizione per la tipizzazione e poi per la donazione. Non da meno i militari che operano presso il Genio Militare dove da poco abbiamo attivato una speciale sezione. E’ un bel segno che gli appartenenti alle forze armate abbiano a cuore il sostegno a chi soffre o è stato meno fortunato”.

 

Sergio Bazerla

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video