lunedì, Luglio 22, 2024
HomeManifestazioniSpettacoli di sport, arte e musica nell'estate di Bardolino

Spettacoli di sport, arte e musica nell’estate di Bardolino

Il vice sindaco Lauro Sabaini, l’assessore allo sport Fabio Sala e i consiglieri comunali Fabio Pasqualini e Stefano Ottolini hanno presentato in municipio gli eventi e le manifestazioni in programma a Bardolino nel mese di luglio, che vedranno presente tra gli altri anche Katia Ricciarelli.

La 10 di Bardolino

Sabato 6 Luglio, si svolgerà la prima edizione de “La 10 di Bardolino”, una competizione podistica organizzata da “Asd Atletica Insieme” e promossa dall’assessorato allo sport di Bardolino. La gara nazionale, approvata dalla Fidal, prevede che gli uomini percorrano 10km, mentre le donne 5 km. Il circuito in cui si terrà la competizione si sviluppa sul lungolago e nel centro cittadino ed è organizzato in giri da 1,250 km, che verranno ripetuti 8 volte  dagli uomini e 4 dalle donne, in modo da coprire la distanza stabilita. La partenza è fissata alle ore 18 da Riva Cornicello.

L’assessore Fabio Sala, convinto assertore della manifestazione, che si avvale della collaborazione logistica della Fondazione Bardolino Top
ha rimarcato:

“Attendiamo dai 250 ai 400 atleti pronti a darsi battaglia in uno scenario inedito tra le viuzze del centro storico e l’arrivo a fianco del Garda”

Festival Nazionale dei Corpi Dipinti

www.italianbodypaintingfestival.it

My favourite game – Il mio gioco preferito” è il tema che più di trenta artisti dovranno interpretare per cercare di ottenere il titolo di Campione Italiano di Bodypainting, il festival dei Corpi dipinti, in programma sabato 13 luglio a Parco Villa Carrara di Bottagisio di Bardolino. Painter provenienti dall’Italia e dall’estero, con le loro mani, daranno forma ai colori, all’arte e alla fantasia, dipingendo modelle che si trasformeranno in vere e proprie opere d’arte, a cui il lago di Garda farà da cornice.

L’area del festival aprirà alle ore 14, con  ingresso gratuito  e per tutto il pomeriggio l’artista Teresa Antinoro e il suo staff permetteranno al pubblico di provare il face painting. Saranno presenti inoltre stand tecnici per potersi avvicinare al mondo dei colori della pittura sul corpo.

Il vincitore dell’ottava edizione dell’Italian Bodypainting Festival sarà decretato da una giuria internazionale, composta da Alex Barendregt, l’organizzatore del World body painting festival, l’altoatesino Johannes Stoetter, vincitore dell’ultima edizione del campionato italiano e nel 2012 del titolo mondiale di specialità pennello e spugna, l’austriaco Mike Shane, la bulgara Bella Volen e gli americani Alex Hansen e Filippo Ioco.

Dalle ore 21 lo showman Raffaello Tonon condurrà uno spettacolo, sempre con ingresso libero, che completerà una vera e propria manifestazione a 360 gradi. Si potrà infatti assistere al “Body Fashion Show” dell’australiana Karala B, ma ci sarà anche l’opportunità di ascoltare dell’ottima musica con il suonatore di gang Paolo Borghi, reduce dai successi di Italia’s got talent, e il gruppo musicale “The Microphone” di Castelnuovo del Garda, inoltre ci saranno i balletti di “The be cool” e “M.D.G. face”.

Al festival sarà anche premiata la miglior immagine di un contest fotografico, che ha visto più di cinquanta iscritti e dei partner tecnici del calibro di Canon e Aproma. Non mancherà inoltre una mostra fotografica a tema, che vedrà tra le altre opere quelle di Andrea Perìa, da anni fotografo ufficiale del festival e  vincitore del primo premio fotografico 2012 al World body painting festival.

Anche gli intermezzi artistici dell’Hair fashion show di Franco Vanzani con Irene Sarzi Amadè e del dj veneziano Erik Farsora hanno un grande valore all’interno della manifestazione.

La direzione artistica dell’evento è affidata ad Elena Tagliapietra, Fiorella Scatena e Flavio Bosco, già campioni italiani di bodypainting.

La domenica, nell’area del parco, si svolgerà un workshop sulle basi del Bodypainting, curato dal Colorsensation body painting team, per favorire lo sviluppo di questa forma d’arte.

Palo della Cuccagna

La quinta edizione del Palo della Cuccagna si svolgerà venerdì 12 luglio alle ore 21 nel porto di Bardolino davanti al Municipio. Gli atleti in gara, prima di cadere dal palo, dovranno strappare una bandierina rossa posta all’estremità del palo di dodici metri e cosparso di grasso, che verrà posizionato orizzontalmente sul lago di Garda.

“Abbiamo già una decina d’iscritti per una competizione non solo paesana vista la presenza anche di più di un turista”, ha spiegato il consigliere comunale Stefano Ottolini.

Spettacolo Katia Ricciarelli

Katia Ricciarelli e Pasqualini, eventi estate 2013, Bardolino

Alle ore 21 di  venerdì 19 luglio il programma prevede lo spettacolo di Katia Ricciarelli, con ingresso libero, che si svolgerà nel Parco di Villa Carrara Bottagisio.

“Vedrete una Katia insolita, non la solita paludata artista”, ha raccontato Katia Ricciarelli, presentando il suo spettacolo.

“Insieme al tenore Francesco Zingariello proporrò una serie di canti, solo due lirici, legati a particolari momenti della mia vita. Sarà uno spettacolo autobiografico dove le canzoni saranno il filo conduttore per raccontare in scena la mia storia artistica. L’occasione per presentare l’inedita “Il canto della vita”, canzone dedicata a mia mamma”.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video