A Torbole vince la vela giovanile

25/03/2013 in Vela
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

L’Europa Meeting con 95 skipper di 14 nazioni va in Norvegia grazie a Lars Johan Brodtkorb. Il Circolo Vela Torbole ha aperto la Settimana dei Giovani. Inaugurate le nuove strutture dell’area Conca d’Oro.

L’im­por­tante attiv­ità del com­par­to tur­is­ti­co legate a doppio filo con il mon­do del­lo sport. La lezione arri­va dal Trenti­no che oltre alle dsici­pline inver­nali può offrire lo stu­pen­do tri­an­go­lo veli­co del­l’al­to Gar­da, che ha il suo ver­tice a Tor­bole, cap­i­tale del surf e del­la vela tradizionale, tan­to da aver ospi­ta­to, negli anni, le selezioni finali per la scelta delle clas­si olimpiche: l’ Rsx surf a vela, il 49Er, il cata­ma­ra­no Tor­na­do Sport. E l’at­tivis­si­mo Cir­co­lo Vela Tor­bole tor­na per la sta­gione 2013 por­tan­do un suo impor­tante even­to alla “Set­ti­mana Inter­nazionale del­la Vela Gio­vanile Mon­di­ale”, mega even­to che vede impe­gante tutte le clas­si pro­mozion­ali e ovvi­a­mente il pic­co­lo con il fre­quen­ta­to Meet­ing del­la Fraglia di Riva nel prossi­mo week end pasquale.

Il sin­go­lo Europa ha così dato vita con il suo “XV° Tor­bole Europa Meet­ing”. Ben 95 gli skip­per di 14 nazioni che han­no parte­ci­pa­to alle regate. Tut­ta gente che ha vis­su­to qui uti­liz­zano la grande offer­ta alberghiera del­l’area garde­sana. Il tut­to con­di­to da con­dizioni di ven­to ide­ali, nonos­tante la pri­mav­era che si sta facen­do atten­dere. Qua­si estate per il dom­i­na­tore del­la man­i­fes­tazione, il norveg­ese Lars Johan Brodtko­rb. Lars Johan vive ad Hort­en, 50 chilometri da Oslo, dove se va bene, in questi mesi, si può solo nav­i­gare sui pat­ti­ni delle mac­chine a vela. Il norveg­ese ha con­quis­ta­to una serie infini­ta di pri­mi posti, parziale peg­giore due sec­on­di posti. Il mar­sigliese Syl­vain Notonier, vice cam­pi­one del mon­do in car­i­ca con­questo impeg­na­ti­vo sin­go­lo, è sec­on­do, ter­zo il danese Math­ias Livb­jerg, poi gli skip­per di Fin­lan­dia, Dan­i­mar­ca e Bel­gio, a con­fer­ma del­l’in­ter­nazion­al­ità infini­ta di ques­ta rega­ta. Pri­ma fem­mi­na è la tedesca Paeper Stine, 15° over­all. Nico­la Mon­ti, ven­tes­i­mo, por­ta­col­ori del Cen­to Skiff del­l’al­to Lario è il pri­mo degli ital­iani. Il “Tor­bole Europa Meet­ing” ha così aper­to uffi­cial­mente la sta­gione ago­nis­ti­ca 2013 del locale Cir­co­lo Vela. Nel­l’oc­ca­sione è sta­ta pre­sen­ta­ta la nuo­va area Con­ca d’Oro, com­pre­sa la sede del Cir­co­lo.

Alla pre­sen­tazione han­no parte­ci­pa­to l’assessore al Tur­is­mo per la provin­cia di Tren­to Tiziano Mel­lar­i­ni, il sin­da­co di Nago-Tor­bole Luca Civet­ti­ni. A fare gli onori di casa c’era Gian Fran­co Tonel­li, pres­i­dente del sodal­izio sporti­vo.

 LA TOP TEN DELL’EUROPA TORBOLE 2013

 1 NOR 428 Brodtko­rb, Lars Johan, Mas­chio, Hort­en 8,0 1 1 (2) 1 1 1 1 (2) 2

2 FRA 56 SYLVAIN NOTONIER, Mas­chio, La Pelle Mar­seille 12,0 2 2 1 2 (bfd) 1 2 (4) 2

3 DEN 1775 Math­ias Livb­jerg, Mas­chio, Kaløvig 14,0 2 3 3 (22) (8) 2 2 1 1

4 DEN 10 Jacob Chole­wa, Mas­chio, Ved­bæk Sejlk­lub 21,0 1 1 (19) 3 2 2 (6) 6 6

5 NOR 425 Fjon, Håvard Katle, Mas­chio, Sta­vanger Seil­foren­ing 24,0 3 (21) 10 2 (12) 4 3 1 1

6 FIN 817 Muho­nen Oskari, Mas­chio, EPS 29,0 4 4 2 4 3 3 (12) 9 (11)

7 DEN 16 Sander David, Mas­chio, SKS/KDY 32,0 3 3 3 (20) 7 (10) 4 3 9

8 NOR 434 Hal­sei­de Mar­tin, Mas­chio, Asker Seil­foren­ing 38,0 10 6 (14) 5 11 (16) 1 2 3

9 BEL 960 Mat­ti­js Van Hooreweghe, Mas­chio, VVW OOSTENDE 40,0 5 6 1 10 (14) 3 7 (bfd) 8

10 DEN 33 Sebas­t­ian Yde Hede­gaard, Mas­chio, KBL 40,0 8 5 (17) 9 (16) 4 4 5 5 11

Parole chiave: