Innsbruck protagonista con gastronomia e musica

Domani e domenica sul lungolago

03/12/2004 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
(a.p.)

Ter­zo week end del tra gli olivi sul lun­go­la­go. Dopo due fine set­ti­mana ded­i­cati alla Baviera e alla cit­tad­i­na gemel­la­ta di Beil­ngries, che ha fat­to il pienone sot­to il ten­done ris­torante, ora è il turno del Tiro­lo aus­tri­a­co con la pre­sen­za di Inns­bruck. Un altro ritorno, dunque, dopo le pos­i­tive espe­rien­ze delle edi­zioni pas­sate del­la ker­messe natal­izia. Nel­lo spazio ris­torazione c’è la gas­trono­mia aus­tri­a­ca, men­tre al palazzet­to delle espo­sizioni è aper­ta una sor­ta di pic­co­la suc­cur­sale del cas­inò del­la c‑pitale tirolese, con la roulette in fun­zione. E poi degus­tazione e ven­di­ta di grappe, krapfen, speck, würs­tel, miele, dol­ci, for­mag­gi e lat­tici­ni del Tiro­lo, cui s’aggiunge un’esposizione di opere di artisti aus­triaci. Domani è in pro­gram­ma, fra le 11 e le 13, un con­cer­to: musi­ca, coro di bam­bi­ni tirole­si e danze tradizion­ali. Di sce­na la Big Band Musik-schule di Inns­bruck e la Schuh­plat­tler-Vere­in Vil­lIgls. Alle 15 Gar­da ricam­bia con il con­certi­no del­la Pic­co­la Fanfara.

Parole chiave: