Il Festival dei motori lascia il posto in Fiera al settore Calzetteria. Domenica al via la nuova esposizione

Eventi ravvicinati

21/10/2004 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo
Francesco Di Chiara

Chiu­so il fes­ti­val dei motori in fiera, domeni­ca apre il Salone del­la Calzette­ria. La recente edi­zione del «Fes­ti­val dei Motori» ha dunque col­pi­to anco­ra una vol­ta nel seg­no e le migli­a­ia di vis­i­ta­tori appas­sion­ati, molti dei quali gio­vani, ne sono sta­ti il più sicuro bigli­et­to da visi­ta vin­cente. Ce n’era davvero per tut­ti i gusti, una due giorni che anche quest’an­no ha vis­to il pieno nei pur capi­en­ti parcheg­gi e che è sta­ta mèta di migli­a­ia di appas­sion­ati che si sono dati appun­ta­men­to tra i padiglioni al cop­er­to, dove sono sta­ti allineati con cura centi­na­ia di stand, e nei piaz­za­li all’aper­to dove si sono svolte le diverse eserci­tazioni e gare, tra cui Cam­pi­onati nazion­ali ed europei di notev­ole liv­el­lo. Il tut­to in un’area attigua alla brughiera del­la Fas­cia d’Oro che ad inizio del ‘900 vide le più inter­es­san­ti gare di volo e di auto­mo­bil­is­mo nel­la sto­ria dei motori di tut­ti i tem­pi. Appas­sion­ati sono giun­ti, anche con le loro moto e vec­chie auto d’e­poca, dalle province di Bres­cia, Berg­amo, , Man­to­va, Cre­mona, Verona e Tren­to. Domeni­ca nel­la Sala Scalvi­ni, la Bcc del Gar­da ha orga­niz­za­to un incon­tro per tut­ti i vis­i­ta­tori del­la Fiera, nel quale i pre­sen­ti han­no potu­to ascoltare la viva voce dei parte­ci­pan­ti ai viag­gi di Over­land, la squadra dei gigan­teschi camion pre­sen­ti in Fiera. Infine la 38° edi­zione del Tro­feo , gara di For­mu­la Chal­lenge orga­niz­za­ta da Scud­e­ria Bres­cia­r­al­ly nel­l’am­bito del «Fes­ti­val dei Motori» ha riscos­so un atte­so suc­ces­so e pre­sen­za di tifosi. A richia­mare tan­to pub­bli­co la doppia pre­sen­za di gare con vet­ture a ben­z­i­na e di veicoli elet­tri­ci per il tito­lo europeo. Dieci i rag­grup­pa­men­ti pre­miati. Fat­to curioso che nel 9° rag­grup­pa­men­to sono sal­i­ti sul podio i due fratel­li Ghi­di­ni, Nino ha vin­to e GianAn­to­nio si è clas­si­fi­ca­to sec­on­do. Pre­sente in fiera anche il vet­er­a­no Vanaria, il quale per la gioia degli appas­sion­ati ha por­ta­to òa vet­tura che diede i pri­mi allori ad un cer­to Michael Schu­mach­er. Pre­miati i piloti del Richo Corse Rac­ing Team di Tonio­lo, I motori han­no ora sgom­bra­to i padiglioni del Cen­tro Fiera per las­ciar pos­to al Salone del­la Calzette­ria che aprirà dal 24 al 26 otto­bre, impor­tante vet­ri­na per un set­tore eco­nom­i­co di pri­mo piano.