Terza edizione

Fai il pieno di cultura a Castel Goffredo

30/09/2010 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

 Domeni­ca ani­ma­ta quel­la appe­na trascor­sa a Cas­tel Gof­fre­do. La terza edi­zione di   il Pieno di Cul­tura, inizia­ti­va pro­mossa dal­la in col­lab­o­razione con le sue dod­i­ci province, per avvic­inare i cit­ta­di­ni alle diverse forme di arte e spet­ta­co­lo attra­ver­so even­ti orga­niz­za­ti a poca dis­tan­za dai luoghi in cui si abi­ta, ha infat­ti coin­volto anche la nos­tra città.L’occasione è sta­ta for­ni­ta, in par­ti­co­lare, da “Pomerig­gio al museo”, per­cor­si a tema orga­niz­za­ti dal Sis­tema Provin­ciale dei Musei e dei Beni Cul­tur­ali Man­to­vani. Il Grup­po San Luca Onlus, in col­lab­o­razione con la Pro Loco, non ha man­ca­to l’appuntamento per far conoscere la realtà cul­tur­ale di Cas­tel Gof­fre­do ad un pub­bli­co eccezional­mente in trasfer­ta nell’Alto Mantovano.E così, nel pri­mo pomerig­gio, un pull­man “griffa­to” Apam ha rag­giun­to Piaz­za Mar­tiri del­la Lib­ertà con più di cinquan­ta, inter­es­sati e incu­riosi­ti, sig­nori a bor­do. Gli ospi­ti sono sta­ti accom­pa­g­nati attra­ver­so un ined­i­to per­cor­so muse­ale che li ha con­dot­ti nel cen­tro del­la cit­tà, e del­la sua sto­ria. Han­no potu­to, infat­ti, conoscere ad ammi­rare Piaz­za Mazz­i­ni, accogliente cuore rinasci­men­tale di Cas­tel Gof­fre­do, la Preposi­tu­rale di Sant’Erasmo e al suo inter­no la Cap­pel­la del Cro­ci­fis­so Mira­coloso e delle San­tis­sime Reliquie, luo­go dove sto­ria, arte, devozione, vita reli­giosa e polit­i­ca si sono intrec­ciate per secoli.Dopo tan­ta inaspet­ta­ta bellez­za, la visi­ta non pote­va trovare migliore con­clu­sione che davan­ti ad un assag­gio di Tortel­lo Amaro, pre­li­ba­to e ora­mai conosciutis­si­mo­prodot­to tipi­co regionale, ricon­fer­man­do il forte sodal­izio tra cul­tura e gas­trono­mia, leve impre­scindibili per la val­oriz­zazione di un ter­ri­to­rio nel­la sua complessità.Ricordiamo che è pos­si­bile vis­itare il per­cor­so muse­ale del­la Preposi­tu­rale di Sant’Erasmo e del suo Tesoro nei seguen­ti giorni e orari:Giovedì dalle 10.00 alle 12.00Venerdì dalle 10.00 alle 12.00Sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00Domenica e Fes­tivi dalle 15.00 alle 17.00 

Parole chiave: -