Libri per ragazzi sul palco. Domani mattina nell’antico castello

Finale del premio Valtenesi

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Enrico Dugoni

350 ragazzi e inseg­nan­ti delle scuole medie del­la Valte­n­e­si e di local­ità lim­itrofe, ammin­is­tra­tori e bib­liote­cari, domani alle 10 nell’antico castel­lo di Soiano daran­no vita alla cer­i­mo­nia di con­seg­na del «Pre­mio Valte­n­e­si», per ragazzi orga­niz­za­to dal sis­tema bib­liote­cario del­la Valte­n­e­si la cui coor­di­na­trice è Maria Mele. Saran­no pre­sen­ti: autori e rap­p­re­sen­tan­ti di case editri­ci. Saran­no pre­miati gli scrit­tori dei pri­mi tre lib­ri clas­si­fi­cati e 9 ragazzi, autori dei migliori elab­o­rati sui lib­ri let­ti. Uno spe­ciale riconosci­men­to sarà con­seg­na­to anche alla classe che si è mag­gior­mente dis­tin­ta per la qual­ità del­la parte­ci­pazione. Il pres­ti­gioso pre­mio, nato nel 1988 da un’idea di Piergiuseppe Pasi­ni, prevede due sezioni: una ris­er­va­ta alla case editri­ci e una ris­er­va­ta ai ragazzi delle scuole medie locali. Pos­sono parte­ci­pare alla pri­ma sezione novità librarie per ragazzi scritte da autori ital­iani viven­ti. Le opere selezion­ate ven­gono dis­tribuite nelle scuole medie nel mese di novem­bre, gli stu­den­ti han­no così modo di leg­ger­le e di esprimere il loro giudizio sui lib­ri let­ti. In aprile le schede di val­u­tazione ven­gono riti­rate e dal loro spoglio risul­terà vinci­tore del Pre­mio Valte­n­e­si. La sezione B del con­cor­so è ris­er­va­ta agli stu­den­ti che oltre a parte­ci­pare come giu­rati pos­sono diventare essi stes­si vinci­tori, sceglien­do tra vari per­cor­si: inven­zione di un finale diver­so, let­tera all’autore, inter­vista a un per­son­ag­gio del libro, recen­sione. Gli elab­o­rati ven­gono esam­i­nati da un’apposita giuria che seleziona i migliori. Gli orga­niz­za­tori sono sod­dis­fat­ti dell’adesione al pre­mio, diven­ta­to una val­i­da for­ma di pro­mozione del­la let­tura e del­la scrit­tura. Han­no parte­ci­pa­to all’iniziativa le scuole medie di Maner­ba, San Felice, Padenghe, Cal­vagese, Vil­lan­uo­va sul Clisi, Salò, Riv­oltel­la, Sab­bio Chiese, Toscolano, sono state con­seg­nate cir­ca 1.500 schede di val­u­tazione e 370 elab­o­rati sui lib­ri letti.

Parole chiave: