Gli allievi della Polizia di Stato fra i donatori AVIS di Peschiera

Parole chiave: -
Di Luigi Del Pozzo

Sono quar­an­tadue gli allievi agen­ti del­la del­la Scuo­la di Polizia di Peschiera del Gar­da che in due gior­nate si sono sot­to­posti all’e­same di idoneità alla don­azione del sangue pres­so l’in­fer­me­ria del­la scuo­la. Altri sei allievi si sot­to­por­ran­no alla medes­i­ma oper­azione med­ica pres­so il cen­tro trasfu­sion­ale del­l’ospedale Orlan­di di Bus­solen­go. Fra i quar­an­tot­to allievi del cor­so, inizia­to il 30 dicem­bre 2013 e che si con­clud­erà il 29 set­tem­bre 2014, dopo il giu­ra­men­to, vi sono sola­mente quat­tro donne.

” Com­p­lessi­va­mente gli allievi di questo  cor­so sono cen­toven­ti — spie­ga Anto­nio Spe­ciale, il coor­di­na­tore del­la sezione del­l’ di Peschiera pres­so la Scuo­la di Polizia — ed han­no dato la loro ade­sione alla don­azione del sangue oltre il 33 per cen­to degli agen­ti del­la scuo­la. Una media impor­tante che comunque con­ti­amo di ele­vare per­ché il pros­elit­ismo ed il pas­s­aparo­la è quo­tid­i­ano. C’è davvero bisog­no di sangue e quan­do gli allievi saran­no des­ti­nati pres­so altri cor­pi , in giro per l’I­talia, faran­no da cas­sa di riso­nan­za.”

Alla ” due giorni degli aspi­ran­ti dona­tori di sangue in caser­ma” era­no pre­sen­ti sia il pres­i­dente del­l’Avis aril­i­cense Fioren­zo Zam­bel­li che il diret­tore del­la scuo­la  Giampao­lo Tre­visi. A coor­dinare le oper­azioni di pre­lie­vo e la indis­pens­abile visi­ta med­ica pre­ven­ti­va la diret­trice del cen­tro trasfu­sion­ale del­l’ospedale Orlan­di la dot­tores­sa Loredana Mar­tinel­li.

Mi com­pli­men­to con il diret­tore Giampao­lo Tre­visi — ha esor­di­to ad inizio delle oper­azioni Loredana Mar­tinel­li — per­ché questi ragazzi han­no ader­i­to con uno spir­i­to di grande altru­is­mo alle oper­azioni di idoneità alla don­azione. Alla scuo­la si res­pi­ra ques­ta aria di gen­erosità e di altru­is­mo e che fa davvero molto bene sia all’am­bi­ente che al grande mon­do del volon­tari­a­to.”

La sezione del­l’Avis pres­so la Scuo­la di Polizia, che ora con­ta oltre ven­ti dona­tori fis­si ‑sot­to­lin­ea Giampao­lo Tre­visi — è sta­ta isti­tui­ta nel 2004. Com­pie ora dieci anni. E i risul­tati si vedono. Questi ragazzi e queste ragazze sono il sosteg­no delle isti­tuzioni, ma sono soprat­tut­to col­oro che lan­ciano un mes­sag­gio nel­la comu­nità civile: donare ed essere altru­isti. E donare sangue è donare sé stes­si. Cosa di più.”

Nel­la foto di grup­po guardan­dola da destra a sin­is­tra tro­vi­amo l’As­sis­tente
Capo Spe­ciale Anto­nio (respon­s­abile del Grup­po Scuo­la di Polizia), Cav.Fiorenzo
ZAMBELLI (Pres­i­dente Avis Comu­nale Peschiera del Gar­da), Vive Que­store Aggiun­to
del­la Polizia di Sta­to Dr.Gianpaolo TREVISI (Diret­tore Scuo­la Di Polizia) e D.
ssa Loredana MARTINELLI Pri­mario Cen­tro Trasfu­sion­ale di Bus­solen­go

Ser­gio Baz­er­la

Parole chiave: -