I servizi ASL di Salò rientrano nelle sedi originarie.

Il dopo terremoto sul Garda

10/02/2005 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Dal 31 gen­naio 2005 la postazione di con­ti­nu­ità assis­ten­ziale (guardia med­ica) di Salò è ricol­lo­ca­ta all’interno del Pre­sidio Ospedaliero di Salò, sua sede pri­ma dell’evento sis­mi­co del 24.11.04. E’ quin­di nuo­va­mente atti­vo il recapi­to tele­fon­i­co 0365–297223, oltre al nor­male numero di chia­ma­ta “118”.Dal 2 feb­braio 2005 i servizi con­sul­to­ri­ali, di igiene pub­bli­ca e di assis­ten­za domi­cil­iare sono rien­trati nel­la sede del Pre­sidio di Salò — Via Pietro da Salò — che è pien­amente oper­a­ti­va dal­la stes­sa data.Per even­tu­ali infor­mazioni riv­ol­ger­si al n. 0365 520913 oppure 0365 520909.