Quattro nuovi eventi e l'assessore Benedetti gradisce

La Palacongressi mostra i suoi neonati «gioielli»

21/06/2002 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Riva del Garda

L’asses­sore provin­ciale al tur­is­mo Mar­co Benedet­ti si è incon­tra­to mer­coledì (foto) con i ver­ti­ci di Pala­con­gres­si e Lido di Riva, riceven­do una cor­posa doc­u­men­tazione nel­la quale sono state rac­colte quat­tro nuove ipote­si prog­et­tuali attorno alle quali Pala­con­gres­si sta lavo­ran­do. La pri­ma man­i­fes­tazione sarà un appun­ta­men­to riv­olto al tem­po libero-vacan­za in col­lab­o­razione con Enit, l’Ente Ital­iano del tur­is­mo. «Rivavven­tu­ra», invece, sarà una rasseg­na riv­ol­ta intera­mente all’avven­tu­ra attra­ver­so even­ti, appun­ta­men­ti, espo­sizioni che rap­p­re­sen­tano l’avven­tu­ra sot­to i suoi moltepli­ci aspet­ti (cul­tur­ale, tec­ni­co, sci­en­tifi­co, let­ter­ario e cin­e­matografi­co). Il prog­et­to «Acousti­ca», terza novità, è un even­to espos­i­ti­vo sul­la musi­ca non ampli­fi­ca­ta e rel­a­ti­va acces­soris­ti­ca. Prende spun­to dai rap­por­ti sca­tu­ri­ti da due appun­ta­men­ti musi­cali già in cal­en­dario a Riva, Musi­ca Riva Fes­ti­val ed il Flicorno d’Oro. Il quar­to prog­et­to, infine, si chia­ma «Sail­ing Show», fiera lega­ta al mon­do del­la vela, con imbar­cazioni, attrez­za­ture sportive, abbiglia­men­to ed altro. Queste le novità che la soci­età rivana intende pro­porre sul piat­to del­l’of­fer­ta tur­is­ti­co-con­gres­suale, un’of­fer­ta che come punte di dia­mante van­ta Riva Schuh, la fiera del­la calzatu­ra appe­na con­clusasi con la ricon­fer­ma del­la fidu­cia degli oper­a­tori, e che in segui­to alla recente visi­ta min­is­te­ri­ale dovrebbe essere inseri­ta nel cal­en­dario delle fiere inter­nazion­ali, Expo Riva Hotel, che sarà ulte­ri­or­mente qual­i­fi­ca­ta sul piano espos­i­ti­vo por­tan­dola a liv­el­lo nazionale, TTG Incon­tri, la man­i­fes­tazione ricon­fer­ma­ta nelle dimen­sioni espos­i­tive e parte­ci­pa­tive, che nel 2003 dovrebbe “sdoppi­ar­si” in due con il pri­mo appun­ta­men­to a pri­mav­era ed il sec­on­do in autun­no, Gold Age, la man­i­fes­tazione del­la Terza Età per la quale Pala­con­gres­si ha acquisi­to il Pre­mio con­cor­so prosa, pit­tura e che Fena­com orga­niz­za­va a Lev­i­co Terme e che già dal­l’edi­zione di quest’au­tun­no svilup­perà una parte espos­i­ti­va lega­ta alla comu­ni­cazione con l’idea del“villaggio-evento”. A Gold Age si con­cretizzerà l’in­te­sa rag­giun­ta con il Min­is­tero del Wel­fare, che nel cor­so del­la man­i­fes­tazione pro­por­rà la pre­sen­tazione del rap­por­to sul­la Terza Età in Italia. Infine Biteg, la bor­sa del tur­is­mo enogas­tro­nom­i­co che ha recen­te­mente chiu­so la sua quin­ta edizione.Un piano di lavoro ambizioso quel­lo di Pala­con­gres­si: un piano par­ti­to recen­te­mente anche da Brux­elles, dove l’ente rivano s’è pre­sen­ta­to ai rap­p­re­sen­tan­ti del Par­la­men­to Europeo, agli espo­nen­ti dei dipar­ti­men­ti del­la Com­mis­sione Euro­pea ed ai respon­s­abili delle agen­zie di viag­gio bel­ghe. A ciò va aggiun­to che, nel­la gior­na­ta di mart­edì scor­so, Expo Schuh è sta­ta vis­i­ta­ta da una del­egazione d’im­pren­di­tori calza­turi­eri del­lo sta­to brasil­iano di San­ta Cate­ri­na, i quali han­no garan­ti­to una pre­sen­za car­i­o­ca per la prossi­ma edi­zione di gen­naio 2003.

Parole chiave: -