Record di partecipazione, il numero è quasi raddoppiato

Oltre 4 mila al viadella Maratonina

15/11/2008 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Sergio Zanca

Numeri da far impal­lidire le più cele­bri gare di fon­do. Alla set­ti­ma edi­zione del­la mara­ton­i­na di Riva, la «Gar­da Trenti­no Half Mara­ton», sono iscrit­ti più di 4mila atleti, con una cospicua pre­sen­za bres­ciana. Il via alle ore 10 di domani, domeni­ca, dinanzi al Palafiere. Dopo avere attra­ver­sato il cen­tro stori­co, i con­cor­ren­ti arriver­an­no a Tor­bole, si immet­ter­an­no sul­la spi­ag­gia, attra­verser­an­no la passerel­la sul fiume Sar­ca e pun­ter­an­no a nord. Super­ate alcune frazioni, torner­an­no al por­to San Nicolò, cor­reran­no sul­la pista , che costeggia il lago su una men­so­la a sbal­zo, per chi­ud­ere la loro fat­i­ca sem­pre al Palafiere. In totale: 21 chilometri.Non man­cano le inizia­tive di con­torno per ren­dere più piacev­ole la parte­ci­pazione del pub­bli­co. Oggi alle ore 15 si svol­gerà lo «Strudel par­ty», aper­to a tut­ti, con dis­tribuzione gra­tui­ta del dolce di mele e assag­gi di vini del Trenti­no. Alle 17 il «Polen­ta par­ty», sem­pre gra­tu­ito, con tagliere di for­mag­gi e i vini del­la locale Azien­da agraria. Alle 17.15 un con­cer­to del coro Lago di Ten­no. La con­seg­na dei pet­torali avver­rà dalle 10 alle 19.Domani, a par­tire dalle 7.30, la colazione con le crostate di marmel­la­ta. Alle 10.15 degus­tazioni di . Alle 11.30 con­cer­to del­la Pras Band. Dalle 12.15 il «Pas­ta par­ty», gra­tu­ito, per tut­ti. Un ampio parcheg­gio con­sen­tirà di ospitare 5mila auto­mo­bili. Dalle 10.30 alle 19 di oggi un bus navet­ta sarà a dis­po­sizione degli atleti e dei loro famil­iari: par­tirà ogni mezz’ora. Alle 13 si svol­ger­an­no le pre­mi­azioni del cam­pi­ona­to ital­iano mas­ter del­la Fidal, seguiran­no quelle degli atleti con dia­bete e, suc­ces­si­va­mente, delle altre categorie.Nell’occasione ver­rà allesti­to anche l’Expo (orario di aper­tu­ra: oggi dalle 10 alle 20, domani dalle 9 alle 15, ingres­so libero), un vil­lag­gio del fit­ness che sarà un luo­go di ritro­vo per gli aman­ti dell’attività fisi­ca e del tur­is­mo sporti­vo, un pun­to di rifer­i­men­to per il pub­bli­co e le aziende. Ver­ran­no esposti l’abbigliamento e il mate­ri­ale tec­ni­co per il run­ning, il nordic walk­ing e il tem­po libero. L’anno scor­so i vis­i­ta­tori sono sta­ti qua­si 5 mila. L’anno scor­so i con­cor­ren­ti era­no 2.570. Sta­vol­ta il boom. Numerosi gli stranieri (21 le nazioni pre­sen­ti), alcu­ni dal Giap­pone e dal Sudafrica. Tra i favoriti il marocchi­no Rib­ag Said, che van­ta un per­son­ale di un’ora, due minu­ti e 13 sec­on­di.

Parole chiave: -