Peschiera del Garda intitola una rotonda ai Maestri del Lavoro d’Italia

Parole chiave:
Di Sergio Bazerla

Analoga­mente a quan­to è sta­to real­iz­za­to dal­l’Am­min­is­trazione comu­nale nel 2016 per i Cav­a­lieri del­la Repub­bli­ca, con l’in­ti­to­lazione del­la roton­da fra via Milano e via Risorg­i­men­to, saba­to 9 mar­zo alle 10,00 è la vol­ta dei Maestri del Lavoro d’I­talia. Sarà infat­ti a loro inti­to­la­to il largo sit­u­a­to tra l’inizio di lun­go­la­go Mazz­i­ni e via Risorg­i­men­to.

E’ una grande sod­dis­fazioni per noi maestri del Lavoro verone­si — sot­to­lin­ea il Con­sole provin­ciale Pao­lo Mena­pace — per­ché questo luo­go è uno degli sno­di più impor­tan­ti per il traf­fi­co tur­is­ti­co sia veico­lare che pedonale, quin­di con grande vis­i­bil­ità. Aver­lo ded­i­ca­to ai Maestri del Lavoro è un grande seg­no di atten­zione da parte del­la ammin­is­trazione comu­nale aril­i­cense, che con questo gesto intende sot­to­lin­eare la grande valen­za e dig­nità del lavoro del­la nos­tra provin­cia e del­la nos­tra nazione.”

Alla man­i­fes­tazione sono state invi­tate tutte le asso­ci­azioni che oper­a­no sul ter­ri­to­rio e tut­ti i Maestri del lavoro verone­si.

Parole chiave: