Requiem di Mozart” in memoria di Giovanna Sorbi

Parole chiave:
Di Redazione

In occa­sione del pri­mo anniver­sario dal­la scom­parsa di Gio­van­na Sor­bi (17 feb­braio 1959 – 13 feb­braio 2018), Ser­afi­no Tedesi ami­co e col­le­ga del­la diret­trice d’orchestra bres­ciana, ha forte­mente volu­to l’organizzazione di un even­to per cel­e­brarne il ricor­do in musica.

Il Requiem di Mozart sarà ese­gui­to dal­la Infonote Orches­tra, diret­ta dal mae­stro Tedesi, che accom­pa­g­n­erà la Corale San­ta Cecil­ia di Mader­no, diret­ta da Gian­pietro Bertel­la e i solisti del Coro del­la Scala di Milano: Sil­via Mapel­li (sopra­no), Romi­na Toma­soni (mez­zoso­pra­no), Mas­si­m­il­iano Di Fino (tenore) e Davide Baronchel­li (bas­so).

All’organizzazione del con­cer­to, in pro­gram­ma domeni­ca 10 feb­braio alle 21 nel­la chiesa dei Ss. Pietro e Pao­lo di Toscolano, han­no parte­ci­pa­to la e i comu­ni di Gar­done Riv­iera, Gargnano, Pueg­na­go del Gar­da, Salò, San Felice del Bena­co, Tig­nale e Toscolano Maderno.

La ser­a­ta sarà anche l’occasione per un’iniziativa di sol­i­da­ri­età con una rac­col­ta fon­di in favore di AMEI ITALIA, sezione di Bres­cia (Asso­ci­azione malat­tie epatiche infan­tili) con sede nel repar­to di Chirur­gia pedi­atri­ca degli Spedali Civili di Brescia.

 

Parole chiave: