Settore gioco tra i più virtuosi per l’economia italiana: i dati

15/06/2022 in Attualità
A Italia
Di Redazione

In un con­testo come quel­lo attuale, in cui la pan­demia sem­bra aver ral­len­ta­to e le restrizioni sono state grad­ual­mente ridi­men­sion­ate, il set­tore dell’intrattenimento dig­i­tale con­tin­ua a reg­is­trare numeri impor­tan­ti. Con­fer­man­do a tut­ti gli effet­ti quan­to già noto da un po’: i cam­bi di abi­tu­dine indot­ti dal Covid-19 sono sta­ti net­ti e irreversibili.

Oggi chi gio­ca per diver­tir­si lo fa qua­si esclu­si­va­mente online. Lo con­fer­mano anco­ra una vol­ta i dati di aprile 2022: in Italia han­no gio­ca­to 1,8 mil­ioni di gio­ca­tori per un totale di 4 mil­iar­di di euro: “Il gio­co in Italia con­tin­ua a con­fer­mar­si tra i set­tori più red­di­tizi e cru­ciali per l’economia” — com­men­tano gli esper­ti di BonusRicchi.com. Aggiun­gen­do come in Italia siano sta­ti aper­ti altri 381.083 nuovi con­ti di gio­co, che van­no ad aggiunger­si agli oltre due mil­ioni già presenti.

La som­ma supe­ri­ore ai 4 mil­iar­di sig­nifi­ca auto­mati­ca­mente che la spe­sa del gio­ca­tore ha super­a­to i 173 mil­ioni. Per con­cor­si e scommesse invece la rac­col­ta com­p­lessi­va ha total­iz­za­to più di un mil­ione, con oltre 132 mil­ioni di euro spe­si in gio­cate. I giochi a total­iz­za­tore numeri­co han­no avu­to una rac­col­ta supe­ri­ore ai 5 mil­ioni di euro: anche qui la spe­sa del gio­ca­tore ha super­a­to la soglia dei due milioni.

In Italia dom­i­nano in tutte le clas­si­fiche Sisal, Snaitech, Euro­bet e Gold­bet: sono gli oper­a­tori che mag­gior­mente han­no total­iz­za­to di più durante tut­to lo scor­so mese di aprile. Anche nel­la clas­si­fi­ca dei giochi di sorte a quo­ta fis­sa Snaitech e Sisal fig­u­ra­no, assieme a Reel Italy, Lot­tomat­i­ca ed 888 Italia.

L’Italia si con­fer­ma così ter­ra fer­tile per il gio­co e per i gio­ca­tori. Per­ché anche il dato rel­a­ti­vo agli uten­ti è impres­sio­n­an­ti: quan­ti sono quel­li attivi in Italia?
a “I dati par­lano chiaro: tra sogget­ti gio­can­ti e con­ti di gio­co aper­ti dai con­ces­sion­ari, nel mese di aprile pre­so in ques­tione i gio­ca­tori attivi sono sta­ti qua­si 2 mil­ioni, per la pre­ci­sione 1,8 mil­ioni che han­no effet­tua­to movi­men­ti su più di 2,5 mil­ioni di con­ti di gio­co. I gio­ca­tori attivi nel 2021, tut­tavia, era­no qua­si il doppio: 3,5 totali. Un calo che non si gius­ti­fi­ca con un minor appeal del canale. Sem­plice­mente si trat­ta di una con­seguen­za dell’attenuarsi del­la pan­demia, con un lento ma grad­uale ritorno alla nor­mal­ità”, con­cludono da BonusRicchi.

Nessun Tag Trovato

Commenti

commenti