Tre regate per il 6 settembre, due per domenica 31 agosto con il trofeo Gorla (monoscafi) e la 50Miglia (Multiscafi). Nella settimana il Campionato nazionale della classe Asso 99.. Già 3 medaglie olimpiche iscritte alla regata. Tra Gargnano e Toscolano-Ma

Sul Garda l’appuntamento con le tante “Centomiglia”

Di Luca Delpozzo

Dal 29 agos­to al 6 set­tem­bre van­no in sce­na gli even­ti del­la del Gar­da, la più bel­la rega­ta vel­i­ca al mon­do in acque non marine. Sarà una set­ti­mana di sfide, feste, ser­ate a tema ded­i­cate alla eno gas­trono­mia del­la Riv­iera dei Limoni, con­cer­ti, il tut­to nel­la cor­nice dei due por­tic­ci­oli di Bogli­a­co, negli spazi più a sud sulle spi­agge di Toscolano-Mader­no. Una fes­ta finale il 27–28 set­tem­bre con i pic­coli del­l’Ospedale dei Bam­bi­ni di Bres­cia e l’. TANTI CAMPIONI OLIMPI­CISul piano delle parte­ci­pazioni arrivano le prime con­ferme per le regate di Cen­tomiglia e di Mul­ti­Cen­to. La pri­ma giunge dagli Sta­ti Uni­ti con l’is­crizione dell’ Extreme 40 “Tom­my Hil­figer”, nuo­va­mente affida­to a Randy Smyth, leggen­da dei mul­ti­scafi, due medaglie olimpiche, 15 titoli mon­di­ali con vari cat e tri­marani, la Cop­pa Amer­i­ca, vit­to­riosa, con Den­nis Con­ner nel 1988 a bor­do del maxi cat “Stars and Stripes”, il pri­mo pos­to l’an­no pas­sato nel­la rega­ta del , il suo nome nell’ albo d’oro dopo l’olimpi­co aus­tri­a­co Andreas Hagara (anche lui già con­fer­ma­to al via) e Gio­van­ni Sol­di­ni, pri­mi nel­l’edi­zione d’e­sor­dio. “Tom­my Hil­figer” orga­nizzera alla vig­ilia del­la Cen­tomiglia un gior­na­ta con una “Guest star” che l’an­no scor­so era sta­to il cam­pi­one di moto­ci­clsi­mo Mar­co Melandri. Dal Bel­gio, più pre­cisa­mente da Osten­da (anche se lei vive abit­ual­mente a Rio de Janeiro) arriverà la cam­pi­ones­sa olimpi­ca Car­oli­jn Brouw­er che si pre­sen­terà diret­ta­mente dal­la Cina dove sarà alle Olimpia­di nel classe Tor­na­do (uni­ca tim­o­niera don­na in una grup­po Open). Il suo tat­ti­co e prodiere sarà l’ex finnista olimpi­co (e suo mar­i­to) Sebastien Gode­froid, cam­pi­one del mon­do nel 2001 e medaglia d’ar­gen­to nel 1996 ad Atlanta. Dal­l’Inghilter­ra approderà un altro skip­per olimpi­oni­co, quel Jo Richards che porterà il suo 11 metri “Full Pelt”, care­na che lui stes­so ha prog­et­to ispi­ran­dosi alle barche bena­cen­si del­la classe Lib­era. Lui che ha fir­ma­to l’ul­ti­mo prodot­to del cele­bre cantiere Laser e il “Black 41”, il cata­ma­ra­no di 19 metri che il team di “Alinghi” sta uti­liz­zan­do per sco­prire il mon­do dei mul­ti­scafi in vista del­la Cop­pa Amer­i­ca del 2009. Tra i tim­o­nieri e le imbar­cazioni che saran­no in gara al Cam­pi­ona­to Ital­iano Asso 99, nel­la set­ti­mana tra e Cen­tomiglia, ci sara­no, tra gli altri, Luit­pold von Bay­ern, il bis nipote di re Lud­wig di Baviera, la bar­ca del­la scuo­la vel­i­ca del Cir­co­lo Vela, il glo­rioso “Pigre­co” che Fran­co La Micela ha dona­to al cir­co­lo gargnanese. “Pigre­co” porterà il logo di “007 Quan­tum” e del­la Riv­iera dei Limoni, in un sim­bol­i­co ringrazi­a­men­to alla pro­duzione del 22 film del­la saga di James Bond, per la scelta delle rive del lago per le riprese che apri­ran­no la pel­li­co­la, e per una preziosa ambu­lan­za “4x4” dona­ta alla zona del­l’Al­to . IL PROGRAMMA 2008 La mar­cia di avvic­i­na­men­to ai “100e20-Cen­to­Even­ti” salperà a metà luglio con le pre­sen­tazioni uffi­ciali del­la rega­ta. Nel­l’oc­ca­sione saran­no illus­trati il nuo­vo poster, il “Cen­tomiglia Mag­a­zine”, la riv­ista che sarà dis­tribui­ta da metà luglio nei Club veli­ci di tut­ta Europa, il nuo­vo “head line” delle gare: “Le regate più belle del mon­do”. Il 29 agos­to pren­derà il via (con le oper­azioni di staz­za) il Cam­pi­ona­to Ital­iano Open del monotipo Asso 99, il 31 agos­to si cor­reran­no in con­tem­po­ranea il “ 42’ tro­feo Ricar­do Gor­la”, clas­si­ca pro­va long dis­tance per i mono­scafi, e la “50Miglia” per i mul­ti­scafi. Per tut­ta la set­ti­mana la piazzetta e il por­to nuo­vo ospit­er­an­no gli even­ti del­la Cen­to Week con le altre prove del Cam­pi­ona­to Asso 99, le pre­mi­azioni delle varie regate, ser­ate a tema pro­poste da impor­tan­ti isti­tuzioni del ter­ri­to­rio come la Riv­iera dei Limoni ed il Con­sorzio del Gar­da Clas­si­co Bres­ciano. Sono questi alcu­ni part­ners che si affi­ancher­an­no alla griffe di Mari­na Yacht­ing, Bur­go Group, Rap­py­drive, Moni­ga Por­to, il Con­siglio Regionale del­la Lom­bar­dia. 58 EDIZIONI E UNA GRANFE FESTA A FINE SET­TEM­BREIl 6–7 set­tem­bre sarà la vol­ta del­la “58° Cen­tomiglia” a tut­to lago con le altre due regate di “Mul­ti­Cen­to” e la “Cen­toPeo­ple” per i prog­et­ti sociali e di vela ter­apia. Gli even­ti godran­no di una vet­ri­na eccezionale con una diret­ta su Rai Sport Satel­lite (e dig­i­tale ter­restre), una diret­ta not­tur­na su una rete Rai che all’estate del Gar­da dedicherà più di una sua ser­a­ta. La “Cen­to” avrà poi una con­clu­sione del tut­to par­ti­co­lare a fine set­tem­bre. Il 27–28 set­tem­bre sarà, infat­ti, la vol­ta dei “Cen­to Games” e del­la sec­on­da edi­zione del­la “Chil­dren­dream­cup”, sfi­da pro­mossa dall’Associazione Bam­bi­no Emopati­co con l’Ospedale dei Bam­bi­ni di Bres­cia. In acqua accan­to a gran­di skip­per scen­der­an­no i pic­coli con per­son­ag­gi del mon­do del­lo spet­ta­co­lo, del­lo sport e del­la cul­tura. Nel­l’oc­ca­sione la Riv­iera dei Limoni pre­sen­terà la nuo­va ambu­lan­za dona­ta dal­la pro­duzione del film “007 Quan­tum”. Pilota d’ec­cezione sarà, impeg­ni per­me­t­ten­do con la direzione del suo “Eco del rodi­tore”, Topo Geron­i­mo Stil­ton, per­son­ag­gio ama­to dai bam­bi­ni (e non solo).