Il centro di eccellenza di Maina Inferiore, inaugurato a giugno, resterà aperto fino al 30 dicembre

Ultimo scorcio di stagione per il museo

10/11/2007 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Il Cen­tro di Eccel­len­za di Maina Infe­ri­ore, nel­la di Toscolano Mader­no, resterà aper­to fino al 30 dicem­bre, pri­ma di chi­ud­ere i bat­ten­ti per un paio di mesi per le indis­pens­abili opere di manuten­zione ed aggius­ta­men­to. In questo mese e nel prossi­mo, quin­di, sco­laresche, tur­isti ma anche res­i­den­ti potran­no pren­dere visione di un vero e pro­prio che, dai pri­mi di giug­no (quan­do è sta­to inau­gu­ra­to) ad oggi ha reg­is­tra­to un con­tin­uo incre­men­to di pre­sen­ze. In quest’ul­ti­mo scor­cio di sta­gione, quin­di, l’o­rario di aper­tu­ra andrà dalle 10.30 alle 16.30 per le gior­nate di saba­to e domeni­ca, ma sarà pos­si­bile la visi­ta anche durante la set­ti­mana, dal mart­edì al ven­erdì, ma sola­mente su preno­tazione (tel/fax 0365.641050 oppure 8007117771) con la seg­rete­ria. Pos­si­bile anche vis­itare il sito inter­net www.vallecellecartiere.com. Tra le attiv­ità del Cen­tro sono da ricor­dare soprat­tut­to le e i lab­o­ra­tori didat­ti­ci. Ma nel­la pro­gram­mazione mira­ta alla val­oriz­zazione del Cen­tro di Maina Infe­ri­ore fig­u­ra­no anche even­tu­ali attiv­ità legate a con­veg­ni, mostre tem­po­ra­nee, even­ti ed è pos­si­bile preno­tare la sala con­veg­ni o la sala riu­nioni per incon­tri azien­dali e gior­nate di stu­dio. L’at­tiv­ità car­taria a Toscolano, è tes­ti­mo­ni­a­ta dal 1381. In quel lon­tano peri­o­do, gli abi­tan­ti di Toscolano era­no cir­ca 1.300, 230 dei quali lavo­ra­vano nelle cartiere sparse soprat­tut­to nel­la Valle. Oltre la metà dei dipen­den­ti era cos­ti­tu­ito da donne.

Commenti

commenti