Sabato 10 e domenica 11 novembre Piazza del Porto e Lungolago Lenotti ospitano cantine e aziende di prodotti tipicamente autunnali

Vino Novello protagonista a Bardolino sul lago di Garda

08/11/2018 in Attualità
Parole chiave: - -
Di Redazione

Tradizione, cul­tura ed enogas­trono­mia, si intrec­ciano a Bar­dolino con i col­ori e i sapori dell’autunno. Saba­to 10 e domeni­ca 11 novem­bre in Piaz­za del Por­to il pro­tag­o­nista asso­lu­to sarà il Bar­dolino , per un even­to che oltre a pro­muo­vere il vino gio­vane, mira ad incen­ti­vare il tur­is­mo destagionalizzato.

Le can­tine pre­sen­ti saran­no tre, posizion­ate all’interno del­la grande botte cre­a­ta per la Fes­ta dell’Uva: Costa­doro, Girardel­li e Raval. Dalle 10 alle 18 pro­por­ran­no in degus­tazione e in antepri­ma il rosso che ben si sposa con l’altro prodot­to tipi­co autun­nale, ossia le castagne, anch’esse pro­poste in piaz­za dall’associazione G.S. Bardolino.

Par­al­le­la­mente a questo, lun­go­la­go Lenot­ti ospiterà durante le due gior­nate un mer­cati­no del­la gas­trono­mia e dell’artigianato, dove pot­er trovare spe­cial­ità e prodot­ti uni­ci nel suo genere.

Dalle 15 alle 17, inoltre, sia saba­to che domeni­ca, Piaz­za del Por­to sarà alli­eta­ta dal­la musi­ca dei “Malumida’s Voic­es” che pro­por­ran­no le cov­er dei mag­giori suc­ces­si del­la musi­ca internazionale.

Non solo vino dunque, ma anche shop­ping e appun­ta­men­ti musi­cali, in quel­la che è anche un’anteprima dei gran­di appun­ta­men­ti natal­izi bar­do­line­si che par­ti­ran­no il 24 novembre.

Parole chiave: - -