sabato, Luglio 20, 2024
HomeBreviAllerta Meteo Prolungata: Rischio Idrogeologico a Riva del Garda

Allerta Meteo Prolungata: Rischio Idrogeologico a Riva del Garda

L’allerta meteo per Riva del Garda e l’intera provincia di Trento, inizialmente prevista per terminare oggi, è stata prorogata fino alla mezzanotte di giovedì 23 maggio. La Protezione Civile del Trentino ha esteso l’avviso per rischio idrogeologico, mantenendo il livello di allerta ordinaria gialla.

Nel pomeriggio di mercoledì 22 maggio, si prevede un tempo instabile con la possibilità di rovesci e temporali locali. Questi fenomeni potrebbero portare ad accumuli di pioggia significativi in brevi periodi, con valori che possono superare i 20 millimetri su aree ristrette. Tuttavia, gli accumuli saranno molto variabili e solo in alcune zone si registreranno quantità superiori ai 5-10 millimetri.

Previsioni Meteo per Giovedì

Le condizioni meteorologiche peggioreranno ulteriormente nella giornata di giovedì 23 maggio. I flussi atmosferici in quota tenderanno a intensificarsi da Sud-Ovest. Questo porterà a piogge più diffuse durante le ore centrali della giornata e nel pomeriggio, con possibili temporali. Entro la serata si prevede una media di precipitazioni tra i 5 e i 25 millimetri, con picchi localmente superiori.

Criticità Attese

Le previsioni meteo indicano potenziali criticità legate a erosioni e smottamenti nel reticolo idrografico locale. Si attendono ruscellamenti superficiali che potrebbero trasportare materiale causando allagamenti ed esondazioni. Inoltre, vi è il rischio di frane e colate rapide che potrebbero compromettere la viabilità stradale e ferroviaria nonché le reti di comunicazione e distribuzione dei servizi.

Raccomandazioni alla Popolazione

La popolazione è invitata a prestare massima attenzione alle condizioni dei luoghi da percorrere sia a piedi che con veicoli. È consigliato evitare aree che presentino condizioni anomale o potenzialmente pericolose come corsi d’acqua, piste ciclabili vicine ai fiumi, zone depresse come sottopassi e rampe o versanti soggetti a smottamenti.

In caso di emergenza, è fondamentale contattare tempestivamente il numero unico europeo 112. Per chi risiede nei cinque Comuni del Primiero, è disponibile anche il numero verde d’emergenza 800 112000.

L’estensione dell’allerta riflette la necessità di mantenere alta la guardia in vista delle condizioni meteorologiche avverse previste nelle prossime ore sul territorio del Lago di Garda.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video