domenica, Luglio 21, 2024
HomeManifestazioniAvvenimenti«Garda Vivi Flora» raccoglie espositori
Dal 5 al 7 aprile

«Garda Vivi Flora» raccoglie espositori

Come annunciato, dal 5 al 7 aprile Pozzolengo sarà un giardino fiorito. Fervono infatti i preparativi la mostra «Garda Vivi Flora» dedicata al florovivaismo. Da un paio di decenni l’entroterra gardesano si è specializzato nella produzione di piante e fiori ornamentali, da giardino e da appartamento. E Pozzolengo è in qualche modo il centro di questo entroterra , essendo crocevia fra le province di Brescia, Verona e Mantova. L ‘idea è creare un evento nel quale l’offerta incontri la domanda e dove tutto ciò che è attinente al florovivaismo e al giardinaggio trovi spazio e possa essere messo in mostra in un ambiente in grado di esaltare e valorizzare le produzioni locali. La mostra, allestita presso gli impianti sportivi, sarà aperta gratuitamente agli operatori il 5 aprile, mentre il 6 e il 7 sarà aperta al pubblico a pagamento. Durante il periodo della mostra, si terranno tre convegni sui seguenti temi: l’ambiente favorevole della colline moreniche; il florovivaismo , una possibilità di sviluppo per le imprese del territorio; l’agricoltura in rosa, opportunità in agricoltura e nel florovivaismo per la donna. Da cosa è nata l’idea? Spiegano Marco Santini e Gabriele Tosi, due dei promotori in collaborazione con la Pro loco e l’Amministrazione comunale: «Dalla constatazione che la collocazione di Pozzolengo, vero balcone sul Garda, sia la vetrina ideale per questo tipo di manifestazione. A chi potrà interessare questo tipo di manifestazione? Pensiamo che possa coinvolgere le aziende del settore, ma anche i privati che potranno trovare spunti per i propri giardini». Siete convinti che Pozzolengo sia il luogo ideale per questo tipo di manifestazione? «Certamente, se l’invito sarà raccolto dalle aziende. Anche i visitatori troveranno un evento interessante in un luogo dove la natura si esprime nella sua straordinaria bellezza». Manca ancora un mese all’inaugurazione, ci sono già delle adesioni? «Sì, numerose e soprattutto qualificate».

Nessun Tag Trovato
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

Ultime notizie

Ultimi Video