domenica, Maggio 19, 2024
No menu items!
HomeAmbientePolo 0-6 anni a Riva del Garda: lavori in anticipo per un...

Polo 0-6 anni a Riva del Garda: lavori in anticipo per un ambiente all’avanguardia

I lavori per la realizzazione del polo 0-6 anni a Sant’Alessandro, a Riva del Garda, stanno procedendo speditamente e si punta a terminare l’immobile due mesi prima rispetto alla data prevista. Si tratta di un sistema integrato di educazione e istruzione per bambini da 0 a 6 anni, volto a garantire pari opportunità nello sviluppo delle loro potenzialità.

Il progetto prevede l’intervento sulla scuola “Don Vittorio Pisoni” di Sant’Alessandro, che ospita sia la scuola materna equiparata che l’asilo nido comunale come entità separate. Finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), questo è il primo progetto di questo tipo a Riva del Garda.

Inizialmente, i lavori dovevano essere eseguiti in un’unica fase durante la chiusura dell’edificio e in assenza di utenti. Tuttavia, la mancanza di spazi adeguati per ospitare tutto il servizio del nido e della scuola dell’infanzia durante i lavori ha reso necessaria una riorganizzazione del cantiere. Gli interventi sono stati quindi suddivisi in più fasi: alcune sono state eseguite durante i periodi di chiusura dei locali mensa e cucina, mentre altre sono state svolte con le scuole aperte, separando le aree occupate dai bambini e dal personale da quelle interessate dai lavori.

Questa suddivisione ha comportato tempi più lunghi, ma fino ad oggi sono stati completamente rispettati. Durante il sopralluogo, è emersa la possibilità di anticipare la fine dei lavori al 31 ottobre, anziché entro il 31 dicembre come previsto. Questo consentirebbe l’insediamento nelle nuove strutture per entrambe le scuole al ritorno dalle vacanze di Natale.

Il nuovo polo offrirà alla comunità un ambiente all’avanguardia per i bambini da 0 a 6 anni, sia dal punto di vista didattico che energetico. Saranno presenti spazi funzionali, attenzione al clima interno e all’acustica, una nuova palestra luminosa e una sala da pranzo insonorizzata. Inoltre, ci sarà un aumento dei posti disponibili: dall’asilo nido passeranno da 60 a 78 posti e dalla scuola materna da 73 a 98 posti.

Il costo totale del progetto ammonta a 7.997.000 euro.

English Version
Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In Evidenza

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video