martedì, Aprile 16, 2024
HomeSportRALLY MILLE MIGLIA
ANDREA DALLAVILLA: “CON PIOGGIA E NEVE TUTTO E’ PIU’ DIFFICILE”

RALLY MILLE MIGLIA

Scatta questa sera con la prova spettacolo al kartodromo di Lonato il Rally Mille Miglia terza prova del Campionato Italiano Rally e gara d’apertura del Campionato Europeo Rally a coefficiente 20. Domani e sabato, poi, sono previste due tappe con 18 prove speciali. Partenza e arrivo della corsa sono previsti a Villa Pellegrini sul, lungo lago di Desenzano del Garda.Una gara importante per Andrea Dallavilla, che con la sua Fiat Punto Super 1.600 della Grifone è attesissimo nella prova di casa. “E’ sempre bello correre sulle strade di casa – dice Andrea -. Ma la gara di quest’anno si apre con l’incognita del tempo. Durante le ricognizioni abbiamo trovato pioggia e neve sulle prove speciali e se questa situazione si dovesse ripetere in gara per le vetture a due ruote motrici sarebbe un problema. Le gruppo N a quattro ruote motrici, a quel punto, diventerebbero favorite d’obbligo”. Nell’ultima prova disputata, il Rally del Ciocco, Dallavilla non aveva potuto essere tra i primi per qualche problema alla sua vettura. “Ora speriamo di aver risolto tutto – prosegue Andrea -. Nei giorni scorsi abbiamo svolto test e abbiamo modificato assetto e differenziale. La speranza è che ora vada tutto bene, anche se il risultato di questo lavoro si può vedere soltanto durante la gara”.Questo “Mille Miglia” come si presenta? “E’ un rally difficile e impegnativo, con prove speciali lunghe. Sono previsti anche quattro tratti cronometrati senza assistenza. Come ho sottolineato l’incognita maggiore è data dalle condizioni del tempo. Sarà importante anche non sbagliare la scelta delle gomme. Comunque so che lungo le strade ci saranno molti miei tifosi: la speranza è di non deluderli e di conquistare un risultato soddisfacente”.Infine uno sguardo al passato. Qual è il più bel ricordo di Andrea Dallavilla al Rally Mille Miglia? “Sicuramente l’edizione 1997, quando ho vinto la gara poi, a fine stagione, il campionato italiano con la Subaru della Procar”.CLASSIFICHEPiloti1° Galli (Mitsubishi) 30 punti2° Basso e Andreucci (Fiat Punto Super 1600) 204° Travaglia (Peugeot) 185° Dallavilla (Fiat Punto) e Fiorio (Subaru) 157° Longhi (Subaru ) 128° Cunico (Mitsubishi) e Aghini (Peugeot) 1010° Scorcioni (Fiat) 5Costruttori1° Mitsubishi e Fiat 30 3° Subaru 21 4° Peugeot 16Super 1600 1° Andreucci (Fiat Punto Super 1600) 27 2° Travaglia (Peugeot 206 Super 1600) 253° Dallavilla (Fiat Punto Super 1600) 24 4° Aghini (Peugeot 206 Super 1600) 18

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dello stesso argomento

- Advertisment -

Ultime notizie

Ultimi Video