Arriva la IX edizione di Meccaniche della Meraviglia

Parole chiave:
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Ritorna Meccaniche della Meraviglia, progettato e realizzato da Albano Morandi,  anche quest’anno propone un percorso itinerante fra mostre d’arte e location meravigliose, spesso inaccessibili al pubblico.

Prenderà il via il 19 luglio la ormai nona edizione di Meccaniche della Meraviglia, la rassegna d’arte contemporanea che ha fatto sempre molto parlare di sè, riuscendo ad amalgamare spazi architettonici storici con l’arte contemporanea.

Albano Morandi ai nostri microfoni ha spiegato il motivo per cui questa manifestazione ha da anni riscontrato un grande successo. “Da circa due anni il Lago di Garda è il luogo magico della rassegna. Quest’anno partiamo da Sirmione fino a Toscolano, come sempre l’idea è di creare un rapporto tra arte contemporanea e luoghi magici antichi che aiuti alle persone di capire meglio questa forma artistica che spesso non è compresa”.

Realizzata in collaborazione con la Provincia di Brescia e numerose Amministrazioni comunali in tutta la provincia e la Comunità del Garda.

Ha scambiato con noi alcune parole Luca Ceresa, segretario generale Comunità del Garda, che ha spiegato come questo progetto sia stato subito felicemente accolto dalla Comunità del Garda in quanto può servire a far conoscere meglio il Lago di Garda ed il suo entroterra oltre che a valorizzare Villa Mirabella di Gardone, ancora troppo poco conosciuta.

MeccanicheDellaMeraviglia

Quest’anno location d’eccezione sono le seguenti:

  • palazzo Leonesio a Puegnago: autori Claudio Borghi e gli artisti della Silpakon University Bangkok; orari venerdì e sabato 18.00-22.00, domenica 11.00-13.00 e 18.00-22.00;
  • il Museo del Parco Archeologico di Manerba: autori Raffaella Formentini, orari: tutti i giorni 10.00-20.00;
  • la Villa Romana di Toscolano Maderno: artisti Sugliani, Zannoni, Zappa, orari: domenica 14.30-18.3 ;
  • Villa Mirabella di Gardone Riviera: autori Dario Bellini, orari: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00 e 14.00-17.30;
  • lo storico Hotel Laurin di Salò: autori Paolo Fonticoli, orari: sempre aperto;
  • l’Isola del Garda di San Felice del Benaco: autori Felice Nittolo, su prenotazione tel. 328.3849226 – 328.6126943;
  • le Grotte di Catullo di Sirmione: autori: Giancarlo Marchese da settembre.

L’inaugurazione avrà luogo venerdì 19 luglio e le mostre saranno visitabili fino al 23 settembre 2013.

Di seguito il video dell’intervista.

Parole chiave:

Commenti

commenti