Turismo & ecologia. Assogardacamping promuove la riduzione del traffico e degli inquinanti e la raccolta differenziata. Qualità, al Du Parc il marchio europeo

Campeggi paladini dell’ambiente

03/08/2001 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Risul­ta­to di pres­ti­gio per il campeg­gio Du Parc di Gio­van­ni Berni­ni. La strut­tura ricetti­va all’aria aper­ta a 500 metri dal cen­tro di Lazise è la pri­ma di tut­ta la Riv­iera degli Olivi a fre­gia­r­si del­la cer­ti­fi­cazione ambi­en­tale Iso 14.001. Un mar­chio di qual­ità con­se­gui­to dopo una serie di ver­i­fiche sul cam­po redat­te dal­la nordeu­ro­pea Dnv. In prat­i­ca il campeg­gio è sta­to sot­to­pos­to a un accu­ra­to con­trol­lo da un comi­ta­to ispet­ti­vo che ha mes­so sot­to esame tut­ta una serie di vari­abili che van­no dal risparmio ener­geti­co all’utilizzo ocu­la­to delle risorse idriche, dal­la al mon­i­tor­ag­gio delle fog­na­ture. Si trat­ta di un per­cor­so che almeno altri 40 campeg­gi del­la spon­da scalig­era han­no avvi­a­to, su mod­el­lo del cartel­lo del Cav­alli­no di Venezia, all’avanguardia nel­la sal­va­guardia dell’ambiente.

Parole chiave: