Una sfida tra le contrade ridisegna il centro della cittadina. Tornei, sfilate e canti: è la nuova rievocazione medievale

Due giorni dal sapore antico

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Enrico Dugoni

Oggi Padenghe farà un tuffo nel pas­sato: andrà infat­ti in sce­na la man­i­fes­tazione «Padenghe medievale», coor­di­na­ta da Gio­van­ni Squassi­na, arriva­ta alla quar­ta edi­zione e in pro­gram­ma anche domani. La rie­vo­cazione gode del patrocinio dell’assessorato alla Sport e al Tem­po libero guida­to da Aldo Ribel­li, e vede la col­lab­o­razione del­la Polisporti­va Vighen­zi, delle con­trade del paese, del­la Pro loco, dell’associazione , del grup­po «Le attiv­ità di Padenghe»,del grup­po gio­vani, del­la com­pag­nia «San Gior­gio e il dra­go» e del­la par­roc­chia di . In prat­i­ca tut­to il paese col­lab­o­ra alla fes­ta: due gior­nate durante le quali i rioni di Monte Pratel­lo e Castel­lo, Cen­tro, Vil­la e Tor­ri­cel­la, alli­etano i pre­sen­ti con i rispet­tivi stand gas­tro­nomi­ci. Sem­pre le con­trade daran­no vita, dalle 17 di oggi e fino alle 23, al Mer­ca­to degli antichi mestieri, nel quale si potran­no ammi­rare la con­cia delle pel­li e il lavoro del ceraio e dell’armaiolo. Alle 20, poi, i «rioni» del­la cit­tad­i­na, rap­p­re­sen­tati dai rispet­tivi «sig­nori», sfil­er­an­no in cor­teo accom­pa­g­nati dai fig­u­ran­ti e dagli sbandier­a­tori. Sem­pre stasera, ma alle 20.45, nel por­ti­co del palaz­zo comu­nale il Coro Moreni­co di Padenghe pro­por­rà can­ti medievali, men­tre alle 21.30 inizierà lo show degli sbandier­a­tori di Quat­tro Castel­la (Par­ma). Alle 22, in piaz­za D’Annunzio la «Com­pag­nia dei cia­r­la­tani» coin­vol­gerà il pub­bli­co in giochi e scherzi, e alle 23 toc­cherà ai fuochi d’artificio in castel­lo. Domani alle 10 riaprirà il mer­ca­to degli antichi mestieri, e sem­pre alle 10 è pre­vis­to l’appuntamento davan­ti alla chiesa per una gior­na­ta ris­er­va­ta ai bam­bi­ni dai 5 ai 12 anni: in pro­gram­ma giochi di ani­mazione in cos­tu­mi medievali. Alle 11.30, don Bruno Negret­to benedirà i 4 cav­a­lieri e i gon­faloni delle con­trade, poi, dopo il cor­teo stori­co delle 20 e i giochi medievali in piaz­za D’Annunzio, alle 22 scat­terà il tor­neo dei cav­a­lieri del­la Com­pag­nia di San Gior­gio.

Parole chiave: -