Secondo fine settimana ricco di eventi e fulcro della 34 esima festa del marrone dop.

FINE SETTIMANA CON LA FESTA DEI MARRONI

Di Luca Delpozzo
(a.s.)

Sec­on­do fine set­ti­mana ric­co di even­ti e ful­cro del­la 34 esi­ma fes­ta del mar­rone dop. Domani alle 21, in piaz­za Schena, la di San Zeno orga­niz­za una ser­a­ta con musi­ca Afro. Saba­to alle 12,30, all’albergo Auro­ra, l’associazione Ami­ci di San Zeno ter­rà un incon­tro enogas­tro­nom­i­co sul­lo spos­al­izio tra il mar­rone di San Zeno ed il . Alle 14 nel ten­done in piaz­za aper­tu­ra delle espo­sizioni e ven­di­ta dei mar­roni dop. Alle 15, le asso­ci­azioni , Grup­po Gio­vani e Pro­tezione Civile, orga­niz­zano la nona «Scarpinà fra le castagne», una mar­cia non com­pet­i­ti­va con per­cor­si di 5 e 10 chilometri omolo­ga­ta dall’Unione mar­ci­a­tori verone­si. Alle 16 si svol­gerà il con­cor­so ris­er­va­to ai pro­dut­tori del Con­sorzio di Tutela del Mar­rone di San Zeno. Dalle 19,30 alle 21,30, sec­on­da semi­fi­nale del Palio delle Con­trade, con degus­tazione dei mine­stroni di mar­roni pro­posti dai ris­toran­ti locali. Alle 21,30 ser­a­ta musi­cale con il grup­po di Enri­co Peduzzi. Domeni­ca, alle 9,30 con l’apertura dell’esposizione dei mar­roni, si aprirà anche il mer­cati­no dei sapori, con degus­tazione e ven­di­ta di region­ali. Dalle 10 alle 17 lezioni di avvic­i­na­men­to al cav­al­lo a cura del rag­grup­pa­men­to Mon­ti Lessi­ni del­la Pro­tezione Civile. Per tut­to il giorno inoltre si potrà andare a passeg­gio per il paese con il treni­no tur­is­ti­co. Alle 11, pre­mi­azione del con­cor­so «Mar­ron d’oro»; dalle 12 alle 14, degus­tazione dei mine­stroni e votazione del migliore. Alle 14,30, sfi­la­ta ed esi­bizione dei fig­u­ran­ti del Palio 10 Comu­ni di Mon­tag­nana e spet­ta­co­lo di musi­ci e sbandier­a­tori di Mer­lara. Alle 18 fontane di luci e fuochi pirotec­ni­ci. Alle 18,30, ser­a­ta musi­cale con il grup­po «A Vocal­ist Now».