Lo cercavano da venerdì scorso e, ieri sera verso le 21.30, sono riusciti a trovarlo

Il camion è a 60 metri

16/05/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
p.t.

Lo cer­ca­vano da ven­erdì scor­so e, ieri sera ver­so le 21.30, sono rius­ci­ti a trovar­lo. Gli uomi­ni del Nucleo Som­moz­za­tori di Tren­to e i vig­ili del fuo­co di Riva han­no scop­er­to dove si tro­va il camion del­la dit­ta Fer­rari Leg­na­mi che giovedì mat­ti­na era incred­i­bil­mente scivola­to dal traghet­to “Bren­nero”, inabis­san­dosi nelle acque anti­s­tan­ti la Casa Rossa. Dopo lunghe ricerche svolte in questi giorni con l’ausilio di una tele­cam­era, i sub han­no rin­venu­to il Fiat 140 ad una pro­fon­dità di cir­ca 60 metri, nelle imme­di­ate vic­i­nanze del pun­to in cui i camion del­la dit­ta Oberosler-Colli­ni scar­i­cano il mate­ri­ale di risul­ta del­la gal­le­ria. Nelle prossime ore, i tec­ni­ci decider­an­no, insieme a Gio­van­ni Fer­rari, il tito­lare del­la dit­ta sal­vatosi per mira­co­lo nel­l’in­ci­dente, se recu­per­are il mezzo.