Gli artisti di strada portano il loro nuovo spettacolo “In alto mare” nell’area esterna del centro commerciale dal 31 luglio al 30 agosto.

Il Circo Patuf torna al Leone di Lonato

08/08/2015 in Attualità
Di Luigi Del Pozzo

Il Cir­co Patuf tor­na al Leone Shop­ping Cen­ter di Lona­to del Gar­da per il sec­on­do anno con­sec­u­ti­vo. Dopo la buona espe­rien­za dell’anno scor­so, gli artisti dell’associazione cul­tur­ale Pat­a­pufete, in accor­do con la direzione, han­no volu­to ripro­por­si alla clien­tela del cen­tro com­mer­ciale con un nuo­vo lavoro e per un intero mese.

Da ven­erdì 31 luglio a domeni­ca 30 agos­to gli artisti di stra­da si esi­bi­ran­no, tutte le sere alle 21.30, nel nuo­vo spet­ta­co­lo circense “In alto mare”. Il ten­done viene trasfor­ma­to in un transat­lanti­co in viag­gio dall’Europa ver­so il Nuo­vo Mon­do e, come in ogni nave che si rispet­ti, non man­cano le vele, le corde, la sala da bal­lo con can­de­labri di cristal­lo, e i cor­ri­doi di terza classe dove si accu­mu­lano valigie e sper­anze. Il pub­bli­co viene invi­ta­to a salire a bor­do e a intrapren­dere il viag­gio alla ven­tu­ra fino al por­to di Buenos Aires, pro­prio come molti ital­iani han­no fat­to all’inizio del sec­o­lo scor­so, in cer­ca di for­tu­na. La ciur­ma del­la nave è fat­ta di per­son­ag­gi eccen­tri­ci: mari­nai in pre­da al mal di mare, nobil­donne dai mille vesti­ti di piume, viag­gia­tori cir­con­dati da bauli antichi, loschi fig­uri a cui sem­bra che il mare abbia fat­to perdere qualche rotel­la… ognuno alle prese con la pro­pria espe­rien­za di viag­gio, e il pub­bli­co insieme a loro. Un viag­gio che porterà pro­tag­o­nisti e pub­bli­co… in alto mare!

La per­for­mance artis­ti­ca dell’associazione Pat­a­pufete sposa la ten­den­za dei circhi inter­nazion­ali sen­za ani­mali, in qualche modo fedeli allo spir­i­to umile e un po’ naif delle orig­i­ni e sem­pre più ori­en­tati a rac­con­tare, attra­ver­so una poet­i­ca sem­plice, ed insieme vision­ar­ia e scan­zona­ta, una sto­ria che sap­pia coin­vol­gere il pub­bli­co fino all’epilogo finale. Sul pal­co del Cir­co Patuf a con­durre la mag­i­ca nar­razione ci saran­no momen­ti di acro­bat­i­ca aerea, illu­sion­is­mo, gio­co­le­ria, clowne­r­ia, illu­sion­is­mo e… tip tap!

Per con­sen­tire al pub­bli­co di tornare più di una ser­a­ta, gli artisti han­no pro­gram­ma­to una serie di ser­ate in cui saran­no pro­posti spet­ta­coli diver­si. Ecco il cal­en­dario degli show variati:

  • Mart­edì 4 agos­to CABARETUF (vari­età);
  • Dal 6 al 9 agos­to CARTOON TOYLETE (clown);
  • 17 e 18 agos­to FEDE SCOCH! PSICOTROPICO CLOWN (clown);

Gli spet­ta­coli sono adat­ti a tutte le età e andran­no in sce­na tut­ti alle 21.30 nel ten­done allesti­to nell’area ester­na del cen­tro com­mer­ciale (lato parcheggi).

Bigli­et­to di ingres­so: 7 euro adul­ti, 3 euro bam­bi­ni fino ai 12 anni.

Il parcheg­gio del cen­tro com­mer­ciale è aper­to fino alle 23.30.