Rossaro esporta il dialetto

Il Floriani negli Usa

18/05/2002 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Riva del Garda

Enri­co Rossaro, nel cor­so d’un recente viag­gio negli Usa, ha incon­tra­to Lui­gi Bonaffi­ni, molisano di Iser­nia, pro­fes­sore di ital­iano al Brook­lin Col­lege, mas­si­ma autorità nel cam­po dei dialet­ti, scrit­tore, cura­tore di antolo­gie, tito­lare di un sito inter­net «dialect poet­ry» che con­den­sa in 1600 pagine una immen­sa antolo­gia dei dialet­ti. A lui, insieme al salu­to del sin­da­co Mal­ossi­ni e del­l’asses­sore Mari­no, Rossaro ha con­seg­na­to il cd con i testi delle poe­sie pre­mi­ate nelle prime sei edi­zioni del pre­mio Flo­ri­ani. Col prof. Bonaffi­ni ed altre per­son­al­ità, Rossaro ha vara­to il prog­et­to d’un lan­cio inter­nazionale del pre­mio rivano, foriero di una ricadu­ta «tur­is­ti­ca» del­l’inizia­ti­va cul­tur­ale. Nel prossi­mo otto­bre l’an­tolo­gia del pre­mio Flo­ri­ani ver­rà pre­sen­ta­ta in diverse sedi universitarie.