Settima edizione

In piazza Cappelletti la festa della vendemmia

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Desenzano del Garda

Gli Ami­ci del Por­to Vec­chio di Desen­zano, il pres­i­dente è Mar­co Cav­al­laro, orga­niz­zano la set­ti­ma edi­zione del­la «Fes­ta del­la ». L’appuntamento, una bel­la rie­vo­cazione delle antiche tradizioni del­la vendem­mia, è in piaz­za Cap­pel­let­ti, un tem­po sede delle note can­tine Vis­con­ti. Una delle pro­poste inno­v­a­tive del grup­po, molto gra­di­ta dai cit­ta­di­ni e dai tur­isti, è sta­ta una breve lezione di degus­tazione dei vini, che anche quest’anno si ter­rà in un ango­lo del­la piaz­za. Alcune per­sone, e in par­ti­co­lare la dot­tores­sa Marisa Mon­e­si, pro­dut­tore ed esper­to nel set­tore vitivini­co­lo, illus­tr­erà le tec­niche di pro­duzione e illus­tr­erà il modo migliore per degus­tar­lo ed abbina­rlo ai cibi. L’incontro del mini — cor­so di degus­tazione si ter­rà alle 18: ogni dimostrazione dur­erà 15–20 minu­ti. La piaz­za sarà addob­ba­ta come una fes­ta sull’aia. I vini del Gar­da saran­no offer­ti dal­la Coop­er­a­ti­va del­la Valte­n­e­si e del Lugana. Pre­vista anche una selezione di for­mag­gi, offer­ti dall’Alpe del Gar­da — Coop­er­a­ti­va di Tremo­sine. Alcu­ni for­nai desen­zane­si offriran­no il tipi­co «pà co l’ùa» (pane con l’uva). Pre­vista anche la degus­tazione di altri del lago. Il «Bal­lo sull’aia», accom­pa­g­na­to dalle note di orches­tra folk, si ter­rà nel­la ser­a­ta attorno alla ban­car­elle, dove gli Ami­ci del Por­to Vec­chio offriran­no gra­tuita­mente prodot­ti locali. In piaz­za Cap­pel­let­ti, cuore del cen­tro stori­co di Desen­zano, farà bel­la mostra di sé un car­ro alle­gori­co con i tipi­ci attrezzi del­la vendem­mia, con tan­to di ger­la, tini e tinozze.

Parole chiave: -