Inaugurato il mercato contadino di Arco

10/05/2017 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo
Come sem­pre inter­esse, curiosità e apprez­za­men­to per il mer­ca­to con­tadi­no in viale delle Palme, la cui edi­zione 2017 è sta­ta inau­gu­ra­ta nel­la mat­ti­na di mart­edì 9 mag­gio alla pre­sen­za del vicesin­da­co Ste­fano Bres­ciani, del­l’asses­so­ra al tur­is­mo Mar­i­aluisa Tav­erni­ni e, per Coldiret­ti, di Ivana Nave. Il mer­ca­to con­tadi­no di Arco è forte­mente volu­to dal­l’Am­min­is­trazione comu­nale per pro­muove la fil­iera cor­ta e quin­di il con­tat­to diret­to tra pro­dut­tore e con­suma­tore, per­me­t­tere di calmier­are i prezzi dei prodot­ti agri­coli garan­ten­done l’origine e la qual­ità, favoren­do il con­sumo di prodot­ti di sta­gione e facen­do conoscere le aziende agri­cole del ter­ri­to­rio. D’o­ra in poi tut­ti i mart­edì dalle 7.30 alle 13.30.

Quest’an­no sono 11 tra agri­coltori e aziende agri­cole a vendere diret­ta­mente i loro prodot­ti: Mar­ta Patuzzi di Dro (azien­da zootec­ni­ca Amal­tea), Michele e Nico­la Degiampi­etro di Cave­dine (soci­età agri­co­la Mas dei Preti), Nico­la Girardel­li e Maria Tom­masi­no di Mori (azien­da agri­co­la La Bis) pro­duzioni zootechiche, lat­tici­ni e insac­cati; Bar­bara Gia­rol­li di Alde­no, Sab­ri­na Malfer di Cave­dine e Andea Benoni di Ron­zo-Chie­nis prodot­ti ortofrut­ti­coli fres­chi e trasfor­mati; Andrea Mat­tei di Comano Terme (azien­da agri­co­la bio­log­i­ca Maso Redont), Con­ci Mas­si­mo di Valle San Felice (azien­da agri­co­la Le ter­razze di Gar­du­mo) e Nico­la Leonar­di di Arco prodot­ti ortofrut­ti­coli bio­logi­ci, fres­chi e trasfor­mati; Ivo Amis­ta­di di Arco fiori, piante e funghi; infine, Antonel­la Brug­nara di Ivano Fra­ce­na (soci­età agri­co­la Maso Moser) prodot­ti ortofrut­ti­coli con sta­gion­al­ità cor­ta. In ques­ta fase iniziale, in cui la sta­gione è agli inizi, non tutte le aziende allestis­cono il loro banchet­to (il giorno del­l’in­au­gu­razione era­no otto), ma presto ci saran­no tutte.

Nei mesi di luglio e agos­to, inoltre, si aggiungerà un’azien­da di Verona che pro­duce pesche. Saran­no anche pro­poste inizia­tive di sol­i­da­ri­età e, come già negli anni scor­si, saran­no orga­niz­zate uscite didat­tiche per le scuole.

Il mer­ca­to con­tadi­no di Arco è real­iz­za­to dall’Amministrazione comu­nale attra­ver­so il prog­et­to «Cam­pagna ami­ca» gesti­to da Coldiret­ti Trento.

Parole chiave: