La 1000 Miglia a Fabriano per la seconda tappa

16/05/2019 in Attualità
Parole chiave: -
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

La 1000 Miglia 2019 è giunta a Fabriano per l’intermezzo della seconda tappa che va da Cervia-Milano Marittima a Roma. Dopo il pranzo nel Loggiato di San Francesco, gli equipaggi dei “gioielli” a quattro ruote, dalla bellezza e dal fascino senza tempo, riprenderanno la gara di regolarità verso Perugia, Assisi, Terni e Rieti, prima di tagliare il traguardo di Roma alle 20:30.

In vetta alla classifica provvisoria continua il testa a testa fra i tre equipaggi favoriti, con continui ribaltamenti di fronte a rendere emozionante la competizione.

Al termine della prova di precisione 27 – Mercatino Conca 6, risultano attualmente in prima posizione Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, con 17596; al secondo posto il duo Andrea Vesco-Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, con 17514 punti; in terza posizione la Bugatti Type 40 del 1927 di Juan Tonconogy e Barbara Ruffini che finora hanno totalizzato 16893 punti.

Per quanto riguarda la Coppa delle Dame, guida la graduatoria provvisoria, con 10184 punti e il 46esimo piazzamento generale, l’equipaggio composto da Franca Boni e Monica Barziza su una Lancia Aprilia 1500 del 1949.

La primavera che tarda ad arrivare, con le temperature sotto la media stagionale e il cielo variabile ad accompagnare la manifestazione, non ha frenato curiosità ed entusiasmo di tante donne e uomini, grandi e piccini. Diverse le scolaresche schierate lungo le strade del percorso.

“L’inizio di questa seconda tappa è stato molto impegnativo sia dal punto di vista del trasferimento, in un percorso nuovo per la 1000 Miglia condito da parecchi tornanti, sia dal punto di vista delle prove tecniche, anche estreme. Abbiamo fatto fatica a rispettare i tempi ma nonostante ciò abbiamo dato filo da torcere sollecitando molto l’auto. Nella gestione della 1000 Miglia è necessario infatti preservare la macchina, per arrivare questa sera a Roma ma soprattutto sabato a Brescia”. È il commento del duo in testa Moceri-Bonetti, in testa alla classifica momentanea.

Parole chiave: -

Commenti

commenti